Come guardare la TVCC fuori dalla Cina?

La China Central Television Network è facilmente uno dei canali più visti dalla Cina e sembra essere l’emittente televisiva nazionale del paese. Con sede a Pechino, l’emittente ha fino a 50 canali di sua competenza e offre una programmazione che si rivolge a un pubblico di lingua cinese e non cinese. La programmazione è essenzialmente un contenuto sotto forma di notizie, istruzione, commedia, teatro e intrattenimento. Dal punto di vista politico, l’emittente è anche considerata il portavoce del Partito comunista cinese e ha anche canali pubblici basati sulla regione in cui viene trasmessa. C’è CCTV-4 Asia, CCTV-4 Europa, CCTV-4 America e CCTV-Daifu che sono filiali del suo canale internazionale CCTV-4.

Come guardare la TVCC fuori dalla Cina?

Come guardare la TVCC fuori dalla Cina?

CCTV è gratuito?

Mentre quei quattro sono solo una parte dei suoi quasi 15 canali TVCC trasmessi per la visione pubblica, c’è un’altra categoria di circa 18 canali che dovresti pagare per guardare. Tuttavia, come pacchetto completo, i canali sono offerti attraverso varie società e provider satellitari, app mobili e persino su Internet.

Con la maggior parte delle persone che vogliono recuperare il contenuto mentre sono in viaggio, lo streaming da Internet è considerato un’opzione praticabile. Tutto ciò di cui hai bisogno è un abbonamento attivo al tuo servizio e un dispositivo mobile abilitato a Internet. Ciò che potresti scoprire, tuttavia, è che alcuni dei canali TVCC sono accessibili solo agli utenti della Cina continentale. Un ottimo esempio è il canale CCTV-5, che si concentra sull’offrire ai suoi spettatori i migliori aggiornamenti di notizie, recensioni sportive e punti salienti. Se si tenta di accedervi al di fuori della Cina anche con un abbonamento attivo al servizio di streaming, è probabile che venga visualizzato un messaggio di errore in cui si afferma che la propria posizione non è coperta.


I blocchi si verificano quando viene rilevato il tuo indirizzo IP e si vede che proviene da un paese al di fuori del territorio cinese. Il tuo indirizzo IP è responsabile del trasferimento di dettagli come la tua posizione e, in alcuni casi, la tua identità. Per poter guardare tutti i canali TVCC a prescindere dalla tua posizione, avrai bisogno di una soluzione in grado di ingannare la tua piattaforma di visualizzazione che ti trovi effettivamente in Cina.

Utilizzo di una VPN per guardare la TVCC fuori dalla Cina

Iscrivendoti a un servizio di rete privata virtuale, puoi trasferire il tuo traffico ai server che a loro volta crittografano la tua connessione e rendono privati ​​alcuni dettagli su di te. Il tuo indirizzo IP per i principianti viene modificato ogni volta che ti connetti a un altro server, lasciando i dettagli come la tua posizione effettiva sostituita dalla posizione del server a cui sei connesso. Pertanto, se sei fuori dalla Cina ma riesci a connetterti a un server VPN con sede in Cina, sarai in grado di trasmettere in streaming CCTV ovunque tu sia. Seguire questi passaggi per sbloccare la TVCC fuori dalla Cina:

  1. Iscriviti con una VPN.
  2. Scarica e installa l’app VPN sul tuo PC, Mac, dispositivo Android o iOS.
  3. Avvia l’applicazione e accedi.
  4. Seleziona un server cinese e connettiti ad esso.
  5. Controlla il tuo indirizzo IP tramite un sito Web come WhatIsMyIP.network per assicurarti che sia stata apportata una modifica.
  6. A partire da ora, puoi navigare in Internet con il tuo indirizzo IP cinese come se ti trovassi in Cina.

Lo streaming di canali con restrizioni geografiche non è l’unica cosa che sarai in grado di fare tramite una VPN. Oltre alla sicurezza fornita con la crittografia, una VPN ti aiuterà anche a nascondere il tuo traffico dal tuo ISP e persino a aggirare una qualsiasi delle condizioni che gli ISP sono noti per limitare la tua connessione. Includono la limitazione della connessione e la limitazione dei limiti sull’utilizzo dei dati.

Le migliori VPN per guardare la TVCC fuori dalla Cina

Decidere quale servizio VPN utilizzare è un altro problema di cui potresti voler essere molto intenzionale. Questo perché, non tutti i servizi sono garantiti per sbloccare i canali cinesi come CCTV, o anche avere abbastanza server in Cina per facilitare lo streaming. Per essere sicuri di iniziare nel modo giusto, disponiamo di una serie di provider di cui siamo sicuri che ti divertirai a utilizzare, in quanto sono tutti adatti a fornire la migliore esperienza di streaming.

1. ExpressVPN

ExpressVPN è davvero uno dei migliori servizi da considerare, soprattutto se non hai alcuna esperienza precedente nell’uso di una VPN. Client VPN di ExpressVPN Il provider ha circa 2000 server nella sua rete e, a testimonianza della loro velocità, offre una garanzia di disponibilità del 99,9%. Dopo esserti abbonato, puoi scegliere OpenVPN, L2TP / IPSec, PPTP o SSTP come protocollo, ma si consiglia OpenVPN poiché funziona meglio con la crittografia AES a 256 bit utilizzata per proteggere il tuo traffico.

Con sede nelle Isole Vergini britanniche, ExpressVPN mantiene una politica di zero logging affidabile e supporta fino a 3 connessioni multiple. Il servizio ha anche un’app VPN davvero facile da usare ed è in grado di scegliere le giuste impostazioni per gli utenti che non hanno precedenti esperienze con la VPN. Esiste anche una serie di server invisibili che gli abbonati possono utilizzare per nascondere il fatto che stanno utilizzando VPN e un interruttore di interruzione della connessione Internet che interrompe la connessione nel caso in cui il servizio venga compromesso. Gli utenti hanno anche assicurato la protezione dagli attacchi DDOS e l’accesso a una funzione Smart DNS che li aiuta a aggirare i siti Web con restrizioni geografiche. Per ulteriori informazioni su ExpressVPN, dai un’occhiata alla nostra recensione dettagliata su ExpressVPN.

2. VyprVPN

VyprVPN è presente anche in questo elenco grazie alla sua conveniente base in Svizzera e il suo elenco di server è sufficiente per garantire un servizio di streaming continuo, indipendentemente da dove vi troviate. I server sono circa 700 in numero e alcuni di essi sono presenti in Cina. Il servizio ha anche un criterio di registrazione zero credibile, che dovrebbe assicurare che nessuno del tuo traffico venga archiviato. Con un abbonamento VyprVPN, sarai in grado di avere fino a 3 altre connessioni contemporaneamente e viene fornito con un’app davvero facile da navigare.

L’app può essere eseguita su piattaforme Windows, iOS, Android e Linux e ha anche il supporto di chat live 24/7 in modo da poter risolvere tutti i problemi che possono sorgere senza lasciarti incagliato. Il servizio ha anche una politica DNS intelligente che è possibile utilizzare per accedere a siti con restrizioni geografiche e supporto per OpenVPN, L2TP / IPSec, PPTP e IKEv2. VyprVPN è anche accreditato per il suo protocollo Chameleon, che confonde i metadati dei pacchetti e rende difficile l’intercettazione della connessione anche con Deep Packet Inspection. Questo è utile per accedere ai siti in Cina in quanto ti consente di superare il Great Firewall cinese. Per vedere cos’altro puoi ottenere da un abbonamento VyprVPN, dai un’occhiata alla nostra recensione su VyprVPN.

3. NordVPN

NordVPN chiude il nostro elenco e lo fa come unico servizio con quasi 4000 server all’interno della sua rete. Il fornitore ha sede a Panama e l’ampiezza della sua rete è probabilmente la sua più grande forza. Se fai qualche approfondimento, probabilmente capirai che il provider non ha server in Cina. Ciò viene fatto intenzionalmente, nel tentativo di mantenere il servizio discreto al governo cinese. In che modo quindi gli utenti dovrebbero avere accesso ai contenuti cinesi? Bene, il servizio ha quelli che chiamano server offuscati. Questi server ti consentono di accedere ai contenuti anche in aree molto ristrette come la Cina e sono sicuri di ottenere il tuo traffico sul loro Great Firewall.

Oltre a questo, NordVPN ha anche una gamma di server specializzati che sono ottimizzati per cose come streaming HD, torrenting e download simultanei di file di grandi dimensioni. Il servizio è anche molto generoso per gli utenti che desiderano utilizzare più dispositivi, in quanto consente fino a 6 connessioni simultanee. Gli utenti possono anche beneficiare di funzionalità come la crittografia DoubleVPN, i server IP dedicati, la protezione dagli attacchi anti-DDoS, SmartPlay e CyberSec. Puoi imparare molto di più su queste funzionalità consultando la nostra recensione NordVPN.

Conclusione su come guardare la TVCC fuori dalla Cina

Lo streaming di telecamere a circuito chiuso fuori dalla Cina non deve essere una sfida, soprattutto se hai a che fare con un provider VPN credibile. Se decidi di provare uno dei tre che abbiamo delineato, ti saremmo grati se condividessi con noi la tua esperienza. Fallo nella sezione commenti qui sotto e saremo lieti di risponderti.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me