Come ottenere l’indirizzo IP americano al di fuori degli Stati Uniti?

È possibile ottenere un indirizzo IP americano per Netflix e simili in Canada, Regno Unito, Messico, Australia o altrove all’estero? La risposta è si’. Puoi cambiare il tuo indirizzo IP e persino crittografare il tuo traffico Internet lungo la strada. Tutto ciò che serve è un servizio VPN. Una volta impostato, sarai in grado di trasmettere in streaming i tuoi canali TV e programmi americani preferiti da qualsiasi parte del mondo. VPN sta per rete privata virtuale e configurarla è più semplice di quanto si pensi. Nel tutorial seguente, ti mostrerò come ottenere un indirizzo IP americano al di fuori degli Stati Uniti con l’aiuto della VPN.


Come ottenere l'indirizzo IP americano al di fuori degli Stati Uniti?

Come ottenere l’indirizzo IP americano al di fuori degli Stati Uniti?

Come ottenere un indirizzo IP americano fuori dagli USA – Istruzioni

Un’app VPN è sostanzialmente una “American IP Address Generator”. Per ottenere un indirizzo IP USA all’estero tramite VPN, basta seguire questi passaggi:

  1. Innanzitutto, iscriviti con un provider VPN con server VPN negli Stati Uniti. ExpressVPN è un buon esempio.
  2. Quindi scarica e installa l’applicazione VPN sul tuo PC, Mac, Android, dispositivo iOS.
  3. Successivamente, avvia l’applicazione VPN e accedi utilizzando il tuo account VPN.
  4. Ora connettiti a un server VPN americano.
  5. Infine, vai su WhatIsMyIP.network e controlla il tuo indirizzo IP.
  6. Hai nascosto con successo il tuo indirizzo IP e ora sembra che stia navigando sul Web usando un indirizzo IP americano.

Puoi invertire l’intero processo ogni volta che vuoi. Se vuoi apparire online usando il tuo vero indirizzo IP, disconnetti semplicemente la connessione VPN.

Migliore VPN per ottenere l’indirizzo IP americano

Esistono molti provider di servizi VPN che puoi utilizzare per modificare il tuo indirizzo IP. Quello che dovresti cercare è una VPN che ha molti server VPN negli Stati Uniti. Ecco i migliori fornitori di servizi VPN che puoi utilizzare per ottenere un indirizzo IP americano all’estero.

ExpressVPN

ExpressVPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche. La sua gamma di server comprende fino a 2000 server in tutto il mondo, tra cui 20 sedi negli Stati Uniti. Non puoi immaginare quanto sia facile ottenere un indirizzo IP americano con questo provider VPN.

Inoltre, ExpressVPN protegge il dispositivo e i dati personali con una crittografia AES a 256 bit. Se riscontri problemi durante il funzionamento con il suo client, puoi contattare il loro team di assistenza clienti tramite messaggistica live e risponderanno rapidamente.

Puoi usare ExpressVPN in paesi fortemente censurati e funzionerà perfettamente. Supporta anche 5 dispositivi connessi simultaneamente. Per quanto riguarda i protocolli di sicurezza. puoi scegliere tra OpenVPN, SSTP, PTPP, L2TP / IPSec e IKEv2.

Il servizio utilizza anche una rigorosa politica di zero logging, che è abbastanza grande per le persone che amano la loro privacy online. Se vuoi saperne di più, scorri un po ‘di più:

  • Funziona bene con Netflix, Hulu e Amazon Prime.
  • Server velocissimi.
  • Supporto chat dal vivo
  • Crittografia AES-256.
  • Politica rigorosa di non registri.
  • Oltre 2000 server in tutto il mondo.
  • Tre dispositivi con un unico abbonamento.

NordVPN

NordVPN offre molte funzioni una volta che ti sei abbonato al loro servizio. Aumenta la tua sicurezza con crittografie di alto livello. Per non parlare del fatto che ti consente di connetterti a due server anziché a uno. Double VPN è il suo nome e crittografare il tuo traffico due volte è quello che fa. Sei più sicuro che mai.

Questa VPN ha una vasta gamma di server in tutto il mondo. Ciò ti consente di aggirare le restrizioni regionali e accedere a centinaia di canali, indipendentemente da dove risiedi. Inoltre, alcuni server sono ottimizzati per compiti specifici. Troverai server incredibilmente veloci e sicuri per streaming, torrenting e giochi online. Oltre a ciò, NordVPN consente 6 connessioni simultanee. Ora puoi beneficiare di una connessione VPN e condividere il tuo account con altri 5 con un unico abbonamento. Scopri di più su NordVPN di seguito:

  • Nessuna politica sui registri.
  • Oltre i principali protocolli di sicurezza.
  • Più di 5000 server.
  • 6 connessioni simultanee.
  • Rimborso di 30 giorni.
  • Doppia VPN.
  • Funzionalità DNS intelligente.
  • Supporto chat 24/7.

BulletVPN

Una VPN come BulletVPN porta l’esperienza online del tuo dispositivo a un altro livello. Riceverai una connessione illimitata insieme a protocolli di sicurezza superiori, alcuni dei quali non sono stati trovati nel resto dei provider nel nostro elenco. Ha una velocità incredibile, il che rende più semplice per chiunque cerchi di trasmettere contenuti online, scaricare file o giocare online.

L’unico inconveniente è che non include molti server nel suo servizio. Li sparge in 30 paesi. Questa gamma piuttosto piccola rispetto alle altre. Ma hey, è ancora nuovo. C’è tempo per intensificare il suo gioco. Continua a leggere e scopri di più:

  • Non mantiene registri.
  • Supporta i protocolli PPTP, L2TP, OpenVPN, IKEv1 e IKEv2.
  • Un interruttore di uccisione.
  • Funzionalità DNS intelligente.
  • Server in 30 paesi diversi.
  • Larghezza di banda illimitata.

SurfShark

Questa è la nuova VPN che mostra ai vecchi come è stato fatto. Ogni nuovo arrivato ha bisogno di tempo per dimostrare che vale la pena essere tra i giganti. Tuttavia, questo non ha richiesto molto. Tutto ciò che serve è mostrare le sue caratteristiche e le persone se ne sono innamorate. SurfShark ha caratteristiche di privacy ermetiche insieme a una semplice applicazione facile da usare per i principianti. Aggiungi una vasta gamma di server e connessioni simultanee illimitate e avrai un forte rivale VPN. Puoi vedere di cosa sto parlando quando dai un’occhiata alle sue caratteristiche:

  • Funzionalità di sicurezza di livello militare.
  • Incredibile velocità.
  • Connessioni illimitate al dispositivo.
  • Supporto P2P e Torrenting.
  • Funziona con Netflix e BBC iPlayer.
  • Server in oltre 50 paesi.

Come modificare l’indirizzo IP negli Stati Uniti – I vantaggi:

Bypassare le restrizioni geografiche

La maggior parte dei migliori servizi di streaming sono disponibili solo negli Stati Uniti. Questo include American Netflix, Hulu, HBO GO, ABC GO, DirecTV, Sling TV e molti altri. Se sei un espatriato che vive all’estero, probabilmente hai provato a trasmettere in streaming i tuoi canali di streaming locali solo per ottenere un geo-errore che afferma che non puoi guardare quel canale nel paese in cui risiedi attualmente. VPN è uno strumento perfetto per la geo- spoofing ovvero sbloccare canali che normalmente non sarebbero disponibili dove vivi.

Evita i blackout

Gli appassionati di sport americani hanno sofferto per anni di blackout. Le restrizioni di blackout significano che non puoi trasmettere in streaming il tuo team MLB, NFL, NHL, MLS o NBA preferito a causa del fatto che i loro giochi vengono trasmessi dal tuo provider via cavo locale. Per evitare questi blackout, usa la VPN per ingannare i canali di streaming sportivi statunitensi che risiedi attualmente in uno stato in cui il gioco non è oscurato.

Aumenta la privacy online

Che tu lo sappia o no, Google, Facebook, il tuo governo locale e persino il tuo fornitore di servizi Internet monitorano costantemente ciò che stai facendo online. Ciò include quali dispositivi stai utilizzando, siti che stai visitando e file che stai scaricando. Quando usi una VPN, puoi crittografare tutto il tuo traffico Internet. Quindi, tieni lontani quegli occhi indiscreti.

Come cambiare l’indirizzo IP negli USA con VPN

L’intero processo per ottenere un indirizzo IP americano non dovrebbe richiedere più di 5 minuti. Dopo aver installato l’app VPN sul tuo dispositivo, puoi cambiare il tuo indirizzo IP in letteralmente in qualsiasi parte del mondo in pochi secondi. Per ulteriori informazioni sulle migliori VPN, è possibile utilizzare per ottenere un indirizzo IP americano, assicurarsi di verificare migliore VPN per gli Stati Uniti.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me