5 piattaforme di social media più sicure al mondo

Social media è parte integrante della vita moderna. Con tutti i vantaggi che i social media ci offrono, ci vuole qualcosa di significativo. I problemi di sicurezza che ruotano attorno ai social media sono cresciuti da quando sono arrivati ​​su Internet. Proprio in questo decennio, ci sono stati molti importanti controversie sulla privacy dei social media. Quindi, ha senso proteggerne uno identità online e sfruttare al massimo ciò che i social media hanno da offrire. Detto questo, ecco 5 dei migliori piattaforme di social media sicure proprio adesso:


5 piattaforme di social media sicure che usi proprio ora

Se esci da casa, difficilmente potresti trovare nessuno che non abbia un account Facebook e Twitter. Instagram è un grande investimento per i marketer e i modelli, e puoi anche fare carriera da loro. Justin Bieber non è l’unico Youtube stella per colpire il grande settore!

Tuttavia, piattaforme popolari come Facebook potrebbe compromettere la tua privacy online. Ultimamente, è stato segnalato che Facebook usa la fotocamera per invadere quel privilegio caro. E inoltre, non dimentichiamoci del scandalo nel 2018.

Linkedin

Icona LinkdinLinkedIn è probabilmente il piattaforma di social media dei professionisti più popolari nel mondo oggi. Offre entrambi impostazioni dell’account gratuite e a pagamento ed è utilizzato da innumerevoli professionisti in tutto il mondo. Per l’esattezza, puoi aspettarti di più 575+ milioni utenti globalmente.

Poiché la rete si rivolge a professionisti e aziende, ha una rete piuttosto solida meccanismo di sicurezza. Offre inoltre ai recruiter di raggiungere potenziali assunzioni attraverso le sue opzioni di lavoro attive.

Detto questo, LinkedIn perde alcune funzionalità molto importanti. La messaggistica crittografata non è ancora disponibile sul sito Web e sull’app. Ciò può compromettere le comunicazioni potenzialmente riservate tra due parti.

Inoltre, ha un uso dei dati piuttosto dettagliato caratteristica della politica sulla privacy. La maggior parte sceglierà di non andare fino in fondo. Quindi, ci sono persone che potrebbero non saperlo come vengono utilizzati i loro dati.

cinguettio

Icona TwitterTwitter è tra i Grande 3 del mondo dei social media e tra i più sicuri. A partire dal 2019, la piattaforma ha più di 321 milioni di utenti attivi. Inoltre ha costantemente alzato l’asticella vita privata così come i diritti online per gli utenti da quando è iniziato.

Come con altri social media, non puoi davvero ottenere nessuno dei tweet che hai fatto. È possibile che i tuoi tweet non vengano mai eliminati. Alcuni casi hanno dimostrato che i tweet di oltre un decennio sono stati memorizzato nella cache.

Detto questo, per l’utente di base, Twitter offre a alto grado di sicurezza e molti opzioni di sicurezza e privacy. Questi non sempre vanno bene contro il numerosi attacchi fatto dagli hacker, ma fa ancora un lavoro decente. Detto ciò, discrezione dell’utente è consigliato quando si è su questa piattaforma di social media.

Reddit

Icona RedditSe Facebook è il momento clou dei social media globali, Reddit è il ventre online. Questa vasta rete di thread contiene innumerevoli bit di informazioni critiche, opinioni e approfondimenti trovato da nessun’altra parte. Con oltre 330 milioni di mensili attivi utenti, non ci sono informazioni che potrebbero sfuggirti.

La migliore caratteristica di Reddit è che lo è praticamente anonimo. Mentre non offre alcun tipo di crittografia, rintracciare l’identità di un poster è non è un compito facile. 

Allo stesso tempo, Reddit può essere un luogo dove potresti incontrare comportamento tossico. La maggior parte delle persone che non conoscono la strada su Internet troveranno Reddit difficile da navigare.

Tuttavia, se stai cercando un piattaforma di social media sicura, non tracciata e aperta, Reddit è dove vuoi essere.

WhatsApp

Icona di WhatsAppMentre tecnicamente è un’app di messaggistica, Whatsapp può anche fungere da piattaforma di social media.

A tal fine, offre forti Crittografia P2P, funzionalità di sicurezza integrate, raccolta dati zero, e molti altri vantaggi.

È abbastanza ovvio il motivo per cui questa app deve essere così in alto nel dipartimento di sicurezza. WhatsApp ha più di 1,5 miliardi di utenti attivi mensili, rendendola l’app di messaggistica mobile più popolare in tutto il mondo.

D’altro canto, lo usa il proprio numero di telefono, che può essere una grande rivelazione per qualsiasi potenziale hacker. Ora, Whatsapp ha recentemente realizzato legami con Facebook, e questo può portare a alcuni problemi di sicurezza. Il che ci porta all’ultimo scandalo che WhatsApp ha dovuto affrontare l’anno scorso.

Più di 1400 utenti WhatsApp ha iniziato a ricevere telefonate dannose. Tali utenti includono una parte “significativa” di alto livello di funzionari governativi e militari di tutto il mondo 20 paesi. È stato riferito che i loro telefoni sono stati hackerati utilizzando una sorta di malware che cattura i dati venduto da NSO Group, una società israeliana di armi informatiche.

WhatsApp ha intentato causa contro lo strumento di hacking creato dalla società israeliana. Ma per ora, fai attenzione prima di rispondere a qualsiasi chiamata o condividere qualsiasi messaggio non necessario con i tuoi amici.

Combinazione di profili di social media con numeri è una visione abbastanza completa di qualsiasi persona. Quindi, è necessario usare Whatsapp con cautela, soprattutto se lo colleghi al tuo Conto FB.

Telegramma

Piattaforme di social media sicure - Icona di TelegramSe hai preso WhatsApp e rinforzato con funzionalità di sicurezza per la privacy, otterresti Telegram. A partire dal 2018, l’app di messaggistica mobile basata su cloud Telegram era finita 200 milioni di utenti attivi mensili In tutto il mondo

Questa app di messaggistica è considerata una delle più sicuro sopra iOS e Android app store. Oltre a offrire grandi Crittografia P2P, offre anche molte opzioni di messaggistica.

Tra i più importanti è il opzione autodistruzione, che ti permette di impostare a Timer sul messaggio. Una volta che il timer si spegne, il messaggio è cancellato e diventa irrecuperabile.

Come con Whatsapp, Telegram ha bisogno del tuo numero di telefono per connetterti con i contatti. Tuttavia, una volta ottenuto, c’è nessuna raccolta di dati oltre il minimo indispensabile. Ora usi il bruciatore SIM o persino Burner.com per utilizzare connessioni una tantum e utilizzare Telegram in modo sicuro.

Come utilizzare i social media in modo sicuro?

Ci sono molti metodi diversi per proteggi il tuo account sui social media. Ma per fare ciò, devi mirare ai principali fattori che potrebbero rischiare la tua privacy. Di seguito, troverai le parti più importanti nel tuo account che devono essere protette e salvaguardate. Eccoli.

Parola d’ordine

La tua password è la prima e linea di difesa più importante sul tuo account online. Devi impostare una password complessa per tutti gli account di social media.

Idealmente, tu dovrebbe avere una password separata per ogni account. Questo può essere difficile da ricordare, quindi l’utilizzo di un gestore di password potrebbe funzionare. Inoltre, passphrase che incorporano cose come numeri e simboli di solito sono molto più sicuri di quelli basati solo su lettere.

A volte, non riesci a capire quale password scegliere o creare. Ecco perché hai applicazioni e strumenti per svolgere il compito per te. Sto parlando di Generatori di password complesse.

Puoi usare questo strumento per assegnarti un diamine di a password sicura per i tuoi account, rendendolo quasi impossibile per qualsiasi hacker indovina e acquisisci la tua password difficile da decodificare.

E-mail

Le e-mail sono facili da hackerare e se hai un account di social media collegato, fai attenzione. Email di phishing in posa come il tuo FB o Instagram l’e-mail potrebbe apparire nella tua casella di posta.

Il modo migliore per gestirli è semplicemente scoprire cosa cercare nelle e-mail di phishing. Se sai come individuarli, puoi farlo evitarli con relativa facilità.

Un altro modo per evitare tali schemi è quello di visita la stessa pagina ufficiale. Se hai ricevuto un’email dal tuo account sui social media, non fare clic sul collegamento presentato all’interno. Vai alla pagina ufficiale dei social media e controllala lì.

Posizione

Location-based i servizi sono diventati una pietra miliare di social media oggi. Tuttavia, rappresentano una notevole minaccia per il tuo sicurezza e privacy.

In generale, è meglio mantenere i tuoi social media servizi di localizzazione disattivati. Questo può essere difficile a volte, ma ti impedirà di essere rintracciato in tutto il luogo. Inoltre, puoi anche proteggi i tuoi amici e familiari facendo così.

App per social media che dovresti evitare

Mentre le parti superiori sopra sono più che sufficienti per proteggere i tuoi account sui social media, vorrei parlare delle piattaforme che devi guardare dall’altra parte quando menzionato. Alcuni di loro sono molto popolari come Snapchat.

Questa app per social media è molto divertente da usare, ma non arriva senza alcune violazioni della sicurezza. Nel 2014, l’app è stata hackerata per far trapelare foto private degli utenti. Il risultato è stato devastante Sono state raccolte 90.000 foto esplicite. Questo è solo un esempio. Ora, lascia che ti mostri quali app di social media dovresti evitare per proteggere la tua privacy e in alcuni casi te stesso:

  • Snapchat
  • Tinder
  • Sussurro
  • Omegle
  • Blendr
  • Festa in casa
  • Tumblr
  • Bigo Live

Cosa riserva il futuro dei social media per la privacy individuale?

Social media è parte integrante della nostra vita adesso. È improbabile che sicurezza online diventerà più robusto senza che tu lo dia attenzione diretta e costante. Assicurati di sapere come proteggiti online e prendere le misure giuste per proteggere il tuo privacy online.

Ora dimmi, ho perso qualcosa? Ci sono app di social media ti piacerebbe che aggiungessi? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me