Che cos’è la sorveglianza su Internet e come evitarlo

In questi giorni sta diventando sempre più difficile per gli utenti di Internet esercitare la propria libertà online. Alcuni più di altri. L’aumento delle attività di censura, sorveglianza e monitoraggio è ciò che impedisce agli utenti online di esplorare il World Wide Web in modo sicuro e libero. Governi e ISP sono i responsabili del passaggio di leggi e regolamenti a supporto dei sistemi di sorveglianza. Di conseguenza, gli utenti di Internet si sentono scoraggiati ad andare online. Questo inconveniente, tuttavia, può essere mitigato con un fornitore di servizi VPN. In questo articolo, scoprirai di più sulla sorveglianza di Internet e su come evitarlo con una VPN.


Che cos'è la sorveglianza su Internet e come evitarlo

Che cos’è la sorveglianza su Internet e come evitarlo

Cos’è la sorveglianza su Internet?

In breve, la sorveglianza di Internet è il monitoraggio dell’attività del computer degli utenti e dei dati memorizzati su un disco rigido o dei dati trasferiti su Internet. La sorveglianza viene spesso eseguita di nascosto da governi, società, organizzazioni criminali o persino individui. Fondamentalmente, sorveglianza significa che i tuoi dati online e il traffico Internet vengono monitorati e registrati da terze parti. Le ragioni alla base della sorveglianza variano. I governi utilizzano le principali società tecnologiche al fine di facilitare la loro raccolta di informazioni private. Anche se le aziende non vogliono consegnare informazioni sui loro clienti, in molti casi, come con la NSA, non hanno altra scelta che soddisfare le loro richieste. Ciò significa che esiste la possibilità che aziende come Google, Facebook o Yahoo possano collaborare con le autorità. I governi effettuano la sorveglianza per presunti motivi di sicurezza nazionale, impediscono atti terroristici, spiano i propri cittadini, raccolgono dati, ecc.

Come evitare la sorveglianza su Internet con una VPN

Che si tratti di motori di ricerca, governi o hacker, c’è un modo in cui è possibile monitorare le informazioni quasi impossibile. Un metodo sicuro che potresti provare a sfuggire alle attività di sorveglianza e monitoraggio è un fornitore di servizi VPN. In altre parole, è la tua unica possibilità di ottenere la privacy online. Una VPN è un servizio che puoi utilizzare per mantenere la tua sicurezza online e proteggere la tua privacy quando sei su Internet. Inoltre, questo software si basa fortemente su potenti protocolli di crittografia che rendono possibile la privacy online. Una VPN protegge tutto il traffico e i dati online e garantisce che nessuna terza parte possa sapere cosa stai facendo online. Inoltre, una VPN nasconde il tuo indirizzo IP attuale e lo sostituisce con uno fornito dal server situato nel paese a cui ti sei connesso. Quindi, ecco come evitare la sorveglianza di Internet utilizzando una VPN:

  1. Iscriviti con un provider VPN (preferibilmente ExpressVPN).
  2. Scarica e installa l’app VPN sui dispositivi che stai utilizzando.
  3. Avvia l’applicazione.
  4. Connettiti al server di un Paese in cui la sorveglianza non esiste.
  5. Usa Internet liberamente e sfugge alla sorveglianza del governo.

ExpressVPNè una VPN molto sicura e un’ottima scelta per evitare la sorveglianza. Inoltre, utilizza AES (Advanced Encryption Standard) con chiavi a 256 bit, noto anche come AES-256. In effetti, il governo degli Stati Uniti e gli esperti di sicurezza di tutto il mondo usano la stessa crittografia per proteggere le informazioni classificate. Inoltre, anche se una terza parte dedicata è stata in grado di compromettere il tuo computer o il server VPN durante una sessione, l’utente malintenzionato non sarebbe in grado di decrittografare il traffico delle sessioni passate. Per ulteriori informazioni su altri fornitori di servizi, assicurati di dare un’occhiata alla tabella seguente.

Elenco dei primi 10 paesi con sorveglianza su Internet

La maggior parte dei paesi ha agenzie governative che monitorano ciò che i netizen fanno online. Ad esempio, la National Security Agency degli Stati Uniti (NSA) è responsabile del monitoraggio globale, della raccolta e dell’elaborazione delle informazioni a fini di intelligence stranieri. Un altro esempio è The Government Communications Headquarters (GCHQ), che è un’organizzazione di intelligence e di sicurezza responsabile della fornitura di intelligence di segnale (SIGINT) e di informazioni al governo del Regno Unito. Ecco un elenco dei principali paesi con sorveglianza.

  • Stati Uniti d’America
  • UK
  • Russia
  • India
  • Cina
  • Arabia Saudita
  • Emirati Arabi Uniti
  • Corea del nord
  • tacchino
  • Australia

Proteggi la tua privacy

Crediamo fermamente che la privacy sia sacra. Nessuna terza parte dovrebbe avere l’autorità di violarla, qualunque cosa accada. Essere in grado di navigare in rete in modo sicuro e senza doversi preoccupare di terzi che ti spiano è un tuo diritto democratico. Anche se ti trovavi in ​​un paese in cui si applicano sorveglianza e censure, puoi comunque evitarli con un fornitore di servizi VPN. Infine, proteggi la tua privacy, mantieni i tuoi dati al sicuro e rimani al sicuro con una VPN.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me