La VPN può aumentare la velocità di download?

È il sogno di ogni utente di Internet: maggiore velocità. Che tu stia semplicemente navigando sul Web o scaricando alcuni file, la bassa velocità è fastidiosa per tutti. Questo è il motivo per cui ogni utente di Internet cerca modi per accelerare la connessione. Alcuni metodi funzionano, mentre altri non funzionano affatto. La velocità che ti piace dipende interamente dal tuo provider di servizi Internet. A meno che non acquisti un piano più costoso, non è probabile che qualcos’altro acceleri la tua connessione. È stato detto molto sulle reti private virtuali come soluzione. Alcuni sostengono che una VPN può ridurre la velocità di download, mentre altri sostengono che può, in effetti, migliorarla. Quindi, qual è la vera verità?


La VPN può aumentare la velocità di download?

VPN può aumentare la velocità di download?

VPN può migliorare la mia velocità di download?

Molti utenti hanno iniziato a credere che l’utilizzo di una rete privata virtuale aumenti la velocità di Internet. In circostanze normali, ciò non accade perché la velocità è interamente nelle mani del fornitore di servizi. Tuttavia, se il tuo fornitore di servizi sta limitando la larghezza di banda, una VPN può aiutarti a migliorare la velocità.

La limitazione della larghezza di banda viene in genere eseguita per consentire all’utente di acquistare un piano di abbonamento più costoso. In tal caso, l’utilizzo di una VPN migliorerà sicuramente la tua velocità online, sia per la navigazione regolare che per il download.

In poche parole, una VPN può migliorare la velocità di Internet solo in caso di limitazione della larghezza di banda.

Che cos’è la limitazione della larghezza di banda?

Molto spesso, i fornitori di servizi Internet limitano di proposito la larghezza di banda, per indurre gli utenti ad acquistare i piani più costosi. Molti utenti non se ne rendono conto e finiscono per acquistare piani costosi nella speranza di una maggiore velocità. Naturalmente, non tutti i fornitori di servizi lo fanno, ma succede abbastanza spesso da preoccupare gli utenti.

È difficile individuare casi di limitazione della larghezza di banda. Ci sono momenti in cui la larghezza di banda fluttua da sola a causa della forza della rete, delle condizioni climatiche, ecc. Ma ci sono anche occasioni in cui la velocità è limitata di proposito dal fornitore di servizi.

Sebbene non sia facile riconoscere la limitazione della larghezza di banda, ci sono modi per identificarlo. Ad esempio, se noti un brusco calo di velocità, è molto probabile che la limitazione della larghezza di banda. Se le riduzioni di velocità si verificano con lo stesso tipo di contenuto o quando si esegue lo stesso tipo di attività online, è molto probabile che il proprio fornitore di servizi stia trattenendo la velocità.

Ad esempio, se tutto il resto funziona alla velocità normale, ma rallenta in modo significativo quando si tenta di eseguire lo streaming di qualcosa online, è probabilmente un’istanza di limitazione della larghezza di banda. Alcuni utenti Netflix lamentano che i loro fornitori di servizi limitano la loro larghezza di banda e mostrano video di qualità sub-HD.

Come funziona una guida VPN?

I provider di servizi Internet utilizzano la limitazione selettiva per limitare la larghezza di banda. Questo di solito accade quando si tenta di eseguire lo streaming o scaricare qualcosa in alta qualità. Per limitare la tua larghezza di banda, il tuo fornitore di servizi deve essere in grado di vedere la tua attività online. Quando usi una VPN, la tua attività rimane privata e non c’è limitazione della larghezza di banda.

Una VPN trasmette informazioni tra il tuo computer e il server attraverso un tunnel sicuro. Nessuno al di fuori di questo tunnel è in grado di leggere i dati crittografati. Ciò impedisce agli hacker, ai fornitori di servizi Internet e ad altri criminali online di leggere le tue informazioni sensibili. Di conseguenza, il tuo provider di servizi Internet non è in grado di vedere cosa stai facendo online, perché il tuo traffico appare sotto forma di incomprensibile incomprensibile. Ciò significa che non è possibile limitare la larghezza di banda.

Istanze in cui la VPN non aiuta a migliorare la velocità di download

Va menzionato qui che se la tua velocità è lenta anche senza limitazione della larghezza di banda, una VPN non farà nulla per migliorare le cose. Piuttosto, se si utilizza una VPN su una connessione già lenta, si noterà un calo significativo della velocità quando si è connessi a una VPN.

Esistono tre fattori principali che possono rallentare una VPN:

  • Server sovraccarichi: Questo di solito accade con VPN gratuite che hanno molti utenti ma non abbastanza server o larghezza di banda.
  • Distanza dei server: Se sei in India e stai provando a connetterti a un server negli Stati Uniti, ciò può influire sulla tua velocità a causa della distanza. Questo succede anche quando non ci sono abbastanza server.
  • Spese generali di crittografia: Migliore è la crittografia, più lenta è la velocità della connessione. Ciò accade perché i file crittografati occupano più spazio rispetto ai file non crittografati.

Migliore VPN per migliorare la velocità di download

Se stai cercando un provider di servizi VPN da utilizzare per evitare la limitazione dell’ISP, evita subito le VPN gratuite. I server VPN gratuiti sono quasi sempre sovraccarichi. Ciò si traduce in velocità più lente. Una VPN premium offre ai suoi utenti l’accesso a centinaia di server nelle reti dati di livello 1. Più server VPN è possibile connettersi, minore è la possibilità che possano essere sovraccarichi. Una garanzia di rimborso di 30 giorni è anche essenziale. Ciò ti consentirà di recuperare i tuoi soldi nel caso in cui non noti alcun miglioramento drastico durante l’utilizzo della VPN. Ecco le VPN più veloci che puoi utilizzare per aumentare la velocità di download:

VPN può migliorare la mia velocità di download? – Sommario

Il punto fondamentale da notare è che una VPN migliora la velocità in caso di limitazione intenzionale della larghezza di banda da parte dei provider di servizi Internet. Se la velocità di Internet è normalmente lenta senza alcuna limitazione della larghezza di banda, una VPN non può fare nulla. Questo è un problema che devi affrontare con il tuo fornitore di servizi Internet.

Non cercare la velocità da solo. Una VPN è una soluzione completa per la privacy e la sicurezza, anche se non hai nulla da nascondere.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector