WhatsApp vs Telegram: la migliore app di messaggistica per iOS e Android?

WhatsApp vs Telegram: qual è la migliore app di messaggistica? Whatsapp è uno dei più grandi servizi di messaggistica al mondo con una base di utenti che supera il miliardo! Tuttavia, Telegram si sta rapidamente facendo strada nel mercato. Nel 2016, Telegram ha riferito di ottenere 350.000 nuovi utenti ogni giorno. Questa è un’aggiunta ai suoi allora 100 milioni di utenti attivi. Tuttavia, Telegram è stato preso di mira per non aver fornito la crittografia automatica. Tuttavia, furono i primi a offrire la crittografia, anche se solo parziale. Ergo hanno ricevuto la moniker “app di chat crittografata” dai media. Mentre WhatsApp aveva annunciato la sua decisione di implementare la crittografia end-to-end a settembre 2014, la funzione è stata applicata solo da aprile 2016. Da quel momento, i rappresentanti PR di Whatsapp hanno fatto molti sforzi per rivendicare il moniker come unica crittografia completa app di chat.


WhatsApp vs Telegram: la migliore app di messaggistica per iOS e Android?

WhatsApp vs Telegram: la migliore app di messaggistica per iOS & androide?

WhatsApp vs Telegram: un’analisi comparativa

Quale dei due offre una migliore crittografia dei messaggi?

MProto è lo standard utilizzato da Telegram per la crittografia. L’hanno sviluppato da soli anche se hanno preso in prestito bit dagli standard AES e RSA e dai sistemi Open Whisper. Il secondo è usato da Whatsapp e Telegram ha dovuto affrontare critiche per lo sviluppo del proprio sistema di crittografia.

Apparentemente, il protocollo MProto non è ancora stato violato. Dal momento che è di provenienza aperta, chiunque può provare a romperlo. È un dato di fatto, Telegram ha fatto notizia per offrire una grande somma di denaro (fino a $ 200.000 in Bitcoin) a chiunque sia in grado di violare la sicurezza.

Oggettivamente, la crittografia di Telegram offre una buona velocità ed efficienza. Ciò significa che i messaggi crittografati vengono trasmessi anche quando cadono altre applicazioni. L’app cambia automaticamente le chiavi a intervalli regolari. Ciò garantisce un segreto quasi perfetto e assicura che, in caso di hacking e furto di chiavi di crittografia, i messaggi rimarranno sicuri.

La principale distinzione sta nell’applicazione dei protocolli di crittografia. WhatsApp offre la crittografia automatica e obbligatoria su tutte le chat. La crittografia di Telegram richiede di selezionare “Chat segreta” per usufruire delle funzionalità di crittografia. Molte persone non riescono a fare questo passo in più e non sono sicure.

Se la crittografia non è abilitata, chiunque può curiosare nelle conversazioni. Ciò è particolarmente pericoloso su Telegram poiché i messaggi devono essere eliminati manualmente su di esso. Al contrario, WhatsApp non memorizza i messaggi ma li inoltra semplicemente ai singoli dispositivi.

Il cui processo di registrazione è migliore?

WhatsApp funziona su diverse piattaforme come Telegram. E l’autenticazione in entrambi avviene tramite numeri di cellulare. Sebbene ciò possa apparire conveniente, pone alcune serie considerazioni di sicurezza.

Se qualcuno devia i tuoi messaggi su un numero privato collegando il tuo gestore di telefonia mobile, può facilmente superare il tuo account. Nel caso di Whatsapp, gli hacker possono solo fingere di essere te, ma per Telegram ottengono l’accesso a tutti i messaggi non crittografati.

Offrire altra scelta che le registrazioni basate su dispositivi mobili non è certo l’ideale poiché chiunque può utilizzare i numeri di telefono per identificare e localizzare un utente. Inoltre, diversi paesi richiedono di convalidare la tua identità quando effettui un acquisto SIM.

Come può essere migliorato il processo?

Entrambi i servizi di messaggistica dovrebbero offrire funzionalità di iscrizione da ID e-mail o anche nomi utente. Inoltre, entrambe le app dovrebbero includere una funzione password secondaria per una maggiore sicurezza.

Quale app di messaggistica si intromette il minimo?

Whatsapp rende necessario esporre l’intera rubrica. Non puoi usare Whatsapp altrimenti. A questo proposito, Telegram è migliore perché non richiede una chat basata sul numero di telefono. È possibile utilizzare un nome utente per connettersi con qualcuno in modo che rimanere anonimi sia più facile.

Che offre agli utenti migliori funzionalità di chat di gruppo?

Whatsapp ha una migliore funzionalità di chat di gruppo perché puoi aggiungere 256 persone mentre ti godi ancora la crittografia. Tuttavia, la chat di gruppo di Telegram non è crittografata.

Quali altri problemi di privacy e sicurezza sono rilevanti?

Entrambe le app hanno un timbro “ultimo accesso” che è modificabile. Entrambi consentono anche agli utenti di blocco e agli elenchi di compilazione.

Anche la comodità di poter accedere a Telegram attraverso più piattaforme è un problema. Tuttavia, la funzione sessioni attive offre agli utenti un elevato livello di controllo e sicurezza.

Telegram per impostazione predefinita ha eliminato tutti gli account che non vengono utilizzati per oltre 6 mesi. Questa funzione può anche essere cambiata in un mese o anno. Quindi, anche se un’altra persona ottiene il tuo numero di telefono dopo aver smesso di usarlo, non accederà al tuo account. Inoltre, lo spamming è reso più difficile dagli utenti che hanno la possibilità di consentire alle persone di aggiungerli ai gruppi.

La funzione di chat segreta di Telegram ha diverse funzionalità. Ricevi una notifica quando qualcuno fa uno screenshot. Inoltre, è possibile creare un tempo di autodistruzione che va da un secondo a una settimana. Una volta che questo è successo, tutti i messaggi su entrambi i dispositivi vengono eliminati. Questo ti dà naturalmente un maggiore controllo sulla memorizzazione dei dati e sulle informazioni online che è a rischio in caso di furti o hack del telefono.

Tuttavia, la chat segreta non è di backup. Ma è possibile eseguire il backup di Whatsapp. La versione iOS offre backup basati su iCloud. Allo stesso modo, Android offre backup basati su Google Drive. Per altre piattaforme, la scelta offerta è il download di formati di file. Ciò significa che se i tuoi contatti abilitano questa funzione, le tue chat sono soggette alla sicurezza dei file sul loro dispositivo.

Verdetto tra WhatsApp e Telegram: è un pareggio!

Telegram ottiene il punteggio complessivo più alto! Poiché Telegram è di provenienza aperta, è disponibile per la modifica di un mondo di designer, sviluppatori e altre persone che vogliono migliorarlo. Tuttavia, il problema sorge in Telegram che non ha la crittografia totale. Se questa funzione viene aggiunta in un secondo momento, Telegram migliorerebbe di molto.

Whatsapp, a suo merito, ha portato la crittografia totale al grande pubblico. Fondamentalmente, è un servizio che fa il lavoro giusto. Tuttavia, Whatsapp non è interattivo come alcune delle altre piattaforme. Quindi, se ti piace la sicurezza piuttosto che la versatilità o viceversa, è la tua scelta. Non c’è dubbio che entrambe le app hanno qualcosa di eccezionale da offrire. Devi solo essere consapevole di quali sono le loro caratteristiche e come puoi usarle a tuo vantaggio. Oppure puoi usarli entrambi per accedere al meglio dei due mondi.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector