Kaspersky vs Norton – Quale è meglio per la sicurezza di Internet?

C’è stato un tempo in cui non avevamo accesso alla sicurezza VPN o alla protezione antivirus integrata sui nostri sistemi. Le due suite antivirus più popolari di quei tempi erano Kaspersky e Norton. Anche se i nostri sistemi sono oggi più resistenti che mai, queste due suite premium continuano a dominare il segmento della sicurezza di Internet.


Kaspersky vs Norton - Quale è meglio per la sicurezza di Internet?

Kaspersky vs Norton – Il che è meglio per la sicurezza di Internet?

Kaspersky vs Norton

Mentre entrambi questi giganti hanno ricevuto recensioni prevalentemente positive tra la comunità di utenti, informaci sulle caratteristiche uniche di ciascuno e su quali aree devono essere migliorate:

Kaspersky

Kaspersky Small Office Security è un vantaggio per le piccole organizzazioni che non possono permettersi gli amministratori di sistema interni. Con una semplice interfaccia nella sua ultima versione, Kaspersky offre le seguenti interessanti funzionalità:

Protezione dei dati e backup

Strumenti necessari come i firewall a due vie proteggono principalmente i tuoi dispositivi dall’intrusione delle reti locali. Gli strumenti includono antivirus per file, e-mail, messaggistica istantanea e rete. L’amministratore può abilitare o disabilitare questi strumenti e configurarli insieme o separatamente.

Offre il backup automatico dei dati in quattro opzioni: file video, musica, immagini e cartelle in “I miei documenti” e “Desktop”. È disponibile un’altra opzione in cui è possibile eseguire il backup manuale delle cartelle impostando una pianificazione, il numero di copie e le posizioni degli archivi. Nelle prime quattro opzioni, il sistema analizza il contenuto, i file e la quantità per eseguire automaticamente il backup dei dati.

Gestione password e crittografia dei dati

Con il nuovo gestore password, l’amministratore ottiene una password principale. È possibile generare password resistenti alle crepe per accedere automaticamente a varie risorse. Questi sono crittografati e archiviati in una posizione separata come le unità flash.

La crittografia è fondamentale per proteggere le informazioni sensibili e private delle persone. Con l’opzione di crittografia dei dati, è possibile connettere una cartella esistente come contenitore o crearne una nuova. Questo sarà protetto da password e memorizzato su un’unità locale o esterna.

Politiche Web e monitoraggio della rete

I criteri Web sono disabilitati per impostazione predefinita e devi configurarli al primo utilizzo. Esistono tre opzioni: restrizioni rigide, restrizioni limitate e raccolta dati. Questi servono per evitare il download di file proibiti, per un accesso limitato alle risorse bloccate e per le azioni dell’utente, rispettivamente. Puoi anche personalizzare le impostazioni in risorse Web, social network, applicazioni specifiche e messaggistica istantanea.

L’amministratore può ottenere una rappresentazione visiva del traffico in entrata e in uscita di ciascun computer. È possibile visualizzare quali applicazioni stanno elaborando quali dati.

Attività di applicazioni e anti-phishing

È possibile controllare il sistema e la legittimità delle applicazioni in esecuzione. Ogni azione, memoria e condivisione delle risorse sono visibili a te e puoi interrompere le applicazioni discutibili. Con la console di gestione, è possibile eseguire la scansione dei sistemi e modificare le impostazioni di sicurezza dell’intera rete da qualsiasi luogo.

La tecnologia anti-phishing tramite Safe Money protegge le tue transazioni online. Gli attacchi di phishing e il software dannoso vengono bloccati utilizzando il browser ultra sicuro.

Inoltre, esistono strumenti ausiliari per proteggere i tuoi dati, come la creazione di un disco di avvio di backup, l’ispezione della sicurezza del browser, il ripristino delle impostazioni di Windows. È possibile utilizzare strumenti sicuri per la rimozione di dati non ripristinabili, sia i dati utilizzati che quelli non utilizzati.

Norton

Norton Security è disponibile su tutti i dispositivi come PC, Mac e dispositivi mobili. Hai la possibilità di aggiungere più sicurezza e spostare la protezione tra tutti i tuoi dispositivi. Vediamo le diverse funzionalità e vantaggi che offre per ciascuno di questi dispositivi:

Per i dispositivi mobili

La sicurezza di Internet funziona come antifurto in quanto semplifica l’individuazione di tablet e smartphone rubati. È possibile utilizzare il prodotto su più dispositivi rispetto a quelli sottoscritti, ma è necessario pagare costi proporzionali per l’installazione.

Se sei qualificato per l’abbonamento Norton, avrai diritto a utilizzare la sua promessa di protezione antivirus. È possibile ottenere un rimborso completo sull’abbonamento se l’esperto Norton non è in grado di risolvere i problemi di virus sul dispositivo.

Per Mac

È possibile regolare i livelli di protezione del prodotto in base alla posizione. È utile se si utilizza una rete pubblica. Offre protezione dalle vulnerabilità del sistema operativo o delle applicazioni.

Norton Safe Web impedisce la connessione a siti Web non sicuri. Può eseguire la scansione quotidiana del sistema in background, alla ricerca di minacce online e offline, il tutto senza interrompere la velocità di connessione.

Hai il pieno controllo su come le tue applicazioni accedono a Internet e identificano collegamenti sospetti e truffe in rete. La tecnologia anti-phishing ti consente di trasferire denaro in modo sicuro controllando i siti Web fraudolenti.

Norton può eseguire la scansione della posta e dei messaggi Apple alla ricerca di allegati per prevenire i furti di identità. Puoi bloccare il traffico ostile in entrata attraverso il firewall a due vie.

Per PC

Rimani aggiornato con il download e l’installazione automatici di importanti funzionalità del prodotto anche quando il computer non è in uso. Puoi identificare e scansionare file sconosciuti, bloccare spam e messaggi fraudolenti dalla tua casella di posta.

Milioni di utenti intervengono per identificare le minacce più recenti e contribuire a una protezione più efficiente tramite la funzione di monitoraggio della community. Utilizzando questo, Norton ti avvisa prima di visitare siti Web dannosi e impedisce download pericolosi.

Smart Firewall bidirezionale, gestione password, protezione Internet e backup automatico fino a 25 GB sono caratteristiche simili a quelle dei sistemi Mac. Proteggi il tuo PC dagli attacchi “zero-day” identificando le vulnerabilità nel sistema operativo Windows o nelle applicazioni.

Norton offre protezione proattiva contro dati e file utilizzando la protezione comportamentale SONAR. Con l’abbonamento Family Premier incluso, puoi fornire la navigazione più sicura ai tuoi figli.

Ciò che funziona per entrambi

Entrambe queste suite di sicurezza Internet offrono soluzioni proattive per la navigazione sicura. Le funzioni sicure sono installate sul browser stesso. Pertanto, ricevi un avviso prima di visitare siti dannosi o scaricarli da essi.

Norton e Kaspersky aggiornano costantemente le definizioni dei virus per includere minacce online nuove ed emergenti. Puoi rilevare e rimuovere facilmente malware dal tuo sistema. Fondamentalmente, la maggior parte delle funzionalità di protezione come firewall, antivirus e anti-phishing sono disponibili per impostazione predefinita.

Che cosa ha bisogno di miglioramenti

Entrambi sono proattivi solo con minacce note, ma per le minacce più recenti, gli sviluppatori devono creare una correzione e aggiornare il loro software. Il tempo tra è vulnerabile a più attacchi.

La velocità di risoluzione dei problemi dipende dalla larghezza di banda e dalla potenza di elaborazione. Lo svantaggio principale è che la maggior parte delle funzionalità offerte sono già disponibili dagli strumenti di sicurezza di qualsiasi sistema operativo. Inoltre, per la crittografia e l’anonimato, è necessario un servizio VPN.

Kaspersky vs Norton – In breve

Se sei a corto di soldi, potresti accontentarti delle funzionalità di sicurezza integrate del tuo sistema. Ma sarebbero meno di ciò che queste 2 suite di sicurezza Internet possono offrire. Di conseguenza, sentiti libero di controllare anche gli antivirus Avast e Avira. In entrambi i casi, mantieni aggiornato il tuo software e impedisci di fare clic su collegamenti o download sospetti.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me