Come scaricare i torrent in modo anonimo con VPN

Come scaricare i torrent in modo anonimo? quando scaricare o caricare torrent, ce n’è uno importante problema di privacy dovresti essere preoccupato per. Tutti e due detentori del copyright e il tuo ISP sono in grado di monitorare la tua attività di torrenting. Negli ultimi tempi, molti file-sharing in tutta Europa sono stati minacciati da azioni legali a meno che non paghino enormi commissioni di transazione. Pertanto, è fondamentale proteggere il tuo privacy online e scarica i torrent in modo sicuro. In questa guida, ti fornirò informazioni su come puoi nascondi la tua identità online e semina o sanguisuga file torrent in modo anonimo attraverso VPN. Ma prima, in che modo effettivamente questi “troll sul copyright” traccia la tua attività di download di torrent?


Scarica Torrent in modo sicuro e anonimo con VPN

Scarica Torrent in modo anonimo con VPN

In che modo i detentori del copyright possono “catturarti” per “piratare” – Scaricare i torrent in modo sicuro

Esistono diversi metodi per utilizzare i detentori del copyright traccia i tuoi download e quindi catturarti per il download. Di seguito, ho elencato le tecniche più comuni utilizzate dalle aziende per tracciare chi ha scaricato cosa.

  • Registrazione del traffico: Quando scarichi o carichi file da o verso siti di hosting, il tuo indirizzo IP viene registrato. Mentre la maggior parte di questi siti di hosting afferma chiaramente che “non sono responsabili dei file caricati dagli utenti” nel loro EULA, i detentori del copyright potrebbero costringerli a rivelare le informazioni dell’utente.
  • Torrent Honey-Pot: Il detentore del contenuto potrebbe utilizzare due approcci qui. Caricano loro stessi i file torrent o scaricano gli stessi file che stai scaricando. Durante il download o il caricamento di torrent, tutti gli utenti che stanno eseguendo la sanguisuga o eseguono il seeding dello stesso file, inclusi i detentori del copyright, possono vedere il tuo indirizzo IP pubblico.
  • Sniffing di rete P2P: P2P sta per peer-to-peer. È una tecnica utilizzata da BitTorrent, Limewire, e Napster che consentirebbe agli utenti di trasferire direttamente i file tra loro senza la necessità di un server centralizzato. Quando condividi tramite P2P, il tuo indirizzo IP è associato al file che stai caricando. I detentori del copyright possono quindi richiedere al proprio ISP la propria posizione fisica in base al proprio indirizzo IP.

Come scaricare i torrent in modo sicuro? Ottieni l’anonimato con VPN

Sfortunatamente, sempre più ISP stanno cedendo sotto la pressione dei titolari dei diritti. Più di recente, un ISP svedese di nome TeliaSonera ha consegnato le informazioni relative ad alcuni dei loro indirizzi IP ai detentori del copyright. È stato affermato che questi indirizzi IP erano coinvolti nella condivisione di file illegale. Quando il tuo ISP inizia a rivelare le tue informazioni senza combattere molto, devi iniziare a preoccuparti.

Quindi come va? proteggere il tuo anonimato online e mantenere la tua attività di navigazione web per te? La risposta è VPN. VPN sta per rete privata virtuale. Te lo permette crittografa tutto il tuo traffico passando attraverso a tunnel privato sicuro. Ciò significa che né il detentore del copyright, il tuo ISP, né gli hacker possono intercettare su cosa stai facendo online. Il tuo vero indirizzo IP sarà nascosto in ogni momento. In modo da scarica i torrent in modo anonimo, segui questi passaggi:

  1. Innanzitutto, registrati con un provider di servizi VPN che supporti il ​​protocollo P2P. ExpressVPN è un buon esempio.
  2. Dopo aver creato il tuo account VPN, è tempo di scaricare e installare l’app VPN sullo stesso dispositivo su cui desideri scaricare i file torrent.
  3. Avvia l’applicazione VPN che hai appena installato e accedi con il tuo account VPN.
  4. Quindi, connettiti a un server VPN. Di solito, più il server VPN è vicino alla tua posizione reale, maggiore sarà la tua velocità Internet.
  5. Attendere un paio di secondi fino a quando non viene stabilita la connessione VPN.
  6. Ora il tuo vero indirizzo IP è completamente nascosto. Sembra che tu sia connesso al Web tramite l’indirizzo IP del server VPN.
  7. Infine, scarica tutti i file che desideri in modo anonimo.

Scarica Torrent in modo anonimo – Scelta di un provider VPN

Prima di registrarti con un provider VPN, tuttavia, ci sono alcuni problemi di cui devi essere consapevole. Innanzitutto, la connessione a un server VPN significa che tutto il tuo traffico verrà reindirizzato. Ciò influirà in una certa misura sulla velocità di Internet. Con provider VPN affidabili, la velocità di Internet diminuisce solo del 10% circa. In secondo luogo, scegli solo un provider VPN che non imponga limiti di download / upload. Ancora più importante, assicurarsi che il provider VPN scelto non registra alcun registro dell’attività di navigazione.

Dopo aver provato molti provider VPN, sono rimasto molto colpito ExpressVPN. Conservano zero registri della mia attività di navigazione e dispongono di server VPN in oltre 87 paesi. Mentre ci sono alcune VPN gratuite là fuori, non consiglierei mai di usarle. Rallentano notevolmente la velocità di Internet e, in alcuni casi, non vi è alcuna garanzia che non manterranno i registri della tua attività online. Ecco il mio elenco di migliori provider VPN per il torrenting in forma anonima.

Usenet – Alternativa sicura al torrent

BitTorrent è la forma più famosa di condivisione di file su Internet, ma non è certamente l’unica. Molto prima che i torrent venissero in superficie, Usenet è stato inventato. Usenet può anche essere usato per scarica musica, video, software e giochi online. Vi sono tuttavia differenze sostanziali tra BitTorrent e Usenet.

  • Con Usenet, non è necessario eseguire il seeding del file che si sta scaricando. Pertanto, il tuo l’indirizzo IP pubblico non è esposto come nel caso del torrenting.
  • Usenet utilizza SSL (Secure Socket Layer) a cifrare i dati inviati dal o al tuo computer.
  • Con Usenet, stai scaricando direttamente dal server Usenet. Pertanto, sei in grado di utilizzare l’intera larghezza di banda del tuo ISP.

Di seguito è riportato un elenco di migliori provider Usenet. Anche se non stai ancora pensando di passare da BitTorrent, vale la pena dare un’occhiata a questi provider Usenet al solo scopo di farsi un’idea migliore.

RankProvider Link
visita-fornitori
Periodo di prova gratuito di 14 giorni
2visita-fornitori
30 GB gratuiti per 2 settimane
3visita-fornitori
Prova gratuita
4visita-fornitori
Prova gratuita
5visita-fornitori

Download di torrent in modo sicuro, sicuro e anonimo tramite VPN

Le agenzie anti-pirateria e gli studi legali si stanno infiltrando Sciami BitTorrent a un ritmo crescente. Non c’è dubbio che i detentori del copyright come Crystalis Entertainment continueranno a fare pressioni sempre di più ISP nel rivelare informazioni relative ai propri utenti. Per stare al sicuro, indipendentemente dal fatto che scarichi i torrent o meno, usa VPN. Dopotutto, è il modo più affidabile per mantenere nascosta la tua identità da quegli occhi indiscreti.

*Disclaimer: Questa guida è solo a scopo educativo. Il proprietario di questo blog non può in alcun modo tollerare qualsiasi forma di pirateria.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector