Come bypassare il grande firewall della Cina

I cittadini cinesi, così come gli espatriati stranieri che vivono nella Cina continentale, non sono autorizzati a visitare siti Web come Google, Facebook, Twitter e molti altri. Questa forma di censura di Internet viene implementata usando il Grande Firewall della Cina. Per aggirare questi blocchi, molti hanno iniziato a utilizzare reti private virtuali, comunemente note come VPN. Tuttavia, le VPN sono vietate in Cina a partire dal 2017. Hanno anche emesso un avviso in precedenza ai loro cittadini che tutti i servizi VPN saranno bloccati entro aprile 2018. Fortunatamente, ci sono molte VPN che consentono ancora agli utenti di bypassare il Great Firewall of China. Questi includono alcuni dei servizi VPN più potenti e robusti presenti sul mercato da oltre 5 anni e che hanno compiuto sforzi significativi per evitare il blocco VPN del governo cinese. Tutti questi provider VPN offrono larghezza di banda illimitata e i loro server si estendono in vari paesi del mondo.


Le migliori VPN che ancora bypassano il grande firewall della Cina

Le migliori VPN che ancora bypassano il grande firewall della Cina

Le migliori VPN che ancora bypassano il grande firewall della Cina

Trovare una VPN che funzioni ancora in Cina è diventato piuttosto difficile. Abbiamo testato molti fornitori di servizi VPN e molti di loro non funzionano più nella Cina continentale. Nella recensione che segue, abbiamo elencato le migliori VPN che ti consentono ancora di evitare il Great Firewall della Cina.

ExpressVPN

ExpressVPN sono la VPN preferita per gli utenti cinesi nel 2018. Il design intuitivo delle app mobili e desktop ExpressVPN ha attirato il pubblico cinese e il sito Web ExpressVPN è anche molto facile da usare. Per i principianti e gli utenti non tecnici, ExpressVPN è considerata la scelta ideale per questi motivi:

  • L’app ExpressVPN è semplice da configurare.
  • ExpressVPN ha server VPN sparsi in tutto il mondo.
  • Offrono anche una garanzia di rimborso di 30 giorni ai loro utenti.
  • ExpressVPN funziona ancora nella Cina continentale.

NordVPN

NordVPN sono rimasti un giocatore dominante nel mercato VPN della Cina per diversi anni. Stanno usando alcune tecniche aggressive per affrontare le restrizioni al blocco della VPN imposte dal governo cinese. I motivi per cui le persone preferiscono NordVPN rispetto ad altri fornitori di servizi VPN sono i seguenti:

  • Hanno un software ben progettato con una GUI intuitiva sia per piattaforme mobili che desktop.
  • Consentono agli utenti di eseguire 6 connessioni simultanee utilizzando un singolo account VPN che non è offerto da altri concorrenti. (La maggior parte dei provider di servizi VPN consente solo 3-5 connessioni alla volta)
  • Forniscono inoltre una garanzia di rimborso di trenta giorni.

VyprVPN

VyprVPN offrire servizi VPN più trasparenti rispetto ad altri provider. Il loro prodotto utilizza il protocollo “Chameleon” che è il loro concetto di proprietà per una maggiore sicurezza. Questa tecnologia è l’ultimo protocollo di crittografia poiché è considerato uno dei pochi che sia mai stato in grado di sfondare il firewall indistruttibile della Cina. Utilizza OpenVPN non modificato con crittografia a 256 bit e previene DPI, blocco VPN e limitazione mediante la codifica dei metadati. Altre cose che potresti ammirare su VyprVPN includono:

  • Offrono servizi più trasparenti e affidabili con software intuitivo.
  • Puoi installare l’app VyprVPN sul tuo PC, Mac, Android o dispositivo iOS,
  • Puoi testare VyprVPN gratuitamente grazie a una prova di 3 giorni.

Sono stati nel settore VPN dal 2009 e GoldenFrog, che è la loro società madre, offre vari servizi online da oltre dieci anni. La società si sta concentrando fortemente sul mercato cinese e si è adattata ai vari regolamenti proposti dal governo cinese.

PureVPN

Con oltre 1 milione di utenti in tutto il mondo, PureVPN sono un altro famoso provider VPN tra i cittadini cinesi. Hanno una base di utenti in rapida crescita in Cina e hanno aggiornato la progettazione del software per renderlo più efficiente e intuitivo. Offrono velocità di download eccellenti e sono preferiti dagli utenti a cui piace guardare video in streaming online.

Forniscono anche uno strumento per selezionare un server VPN in base alle tue preferenze. Fornendo istruzioni specifiche al software in merito al tipo di servizio che ti aspetti, come lo streaming di contenuti negli Stati Uniti o nel Regno Unito, il download di video o l’accesso a siti Web vietati, suggerisce un server VPN che è il più appropriato per le tue esigenze.

PureVPN offre un prodotto economico e i loro prezzi sono più convenienti rispetto ad altri concorrenti. Questo è principalmente il motivo per cui sono preferiti dai clienti che cercano servizi VPN convenienti.

BulletVPN

BulletVPN è un fornitore di servizi VPN semplice e affidabile che funziona perfettamente in Cina. BulletVPN ha app dedicate disponibili per piattaforme Android, Mac, PC Windows, Amazon Fire TV Stick e iOS.

Forniscono anche servizi SmartDNS insieme al loro prodotto VPN. Puoi utilizzare il loro servizio DNS per sbloccare servizi di streaming come Netflix e Hulu ad alta velocità senza la necessità di connettersi al server VPN.

Quali VPN dovresti evitare in Cina?

Dovresti capire che il governo cinese apporta costanti modifiche alle regole e ai regolamenti che impediscono ai suoi cittadini di utilizzare qualsiasi servizio VPN all’interno della Cina. Dovresti scegliere attentamente un provider VPN che possa adattarsi rapidamente a questi cambiamenti improvvisi.

La scelta di servizi VPN gratuiti o piccoli provider può essere un motivo per cui ti trovi in ​​difficoltà. Non disporranno di risorse sufficienti per modificare il loro software per bypassare i sensori Internet del Great Firewall of China. Di conseguenza potresti avere difficoltà a connetterti ai loro server VPN dall’interno della Cina.

È inoltre necessario informarsi sull’assistenza clienti che offrono e se richiedono un numero di telefono ai fini dell’autenticazione. Questo può essere rischioso in quanto il governo può tracciare la relazione tra te e il provider VPN. È necessario valutare attentamente tutti i vantaggi e gli svantaggi di ciascun servizio VPN prima di effettuare la scelta.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector