La migliore VPN per tronchesi

Quale è migliore VPN per il taglio del cavo? Da quando la rivoluzione di Internet ad alta velocità è decollata, molti spettatori di TV via cavo stanno ora passando alle opzioni molto migliori offerte dai servizi di streaming basati su Internet. Ciò ha lasciato la maggior parte delle emittenti televisive via cavo in preda a una frenesia su cosa fare, dal momento che sarà molto difficile per loro abbinarsi alla varietà e alle funzionalità offerte dai loro nuovi concorrenti. Man mano che si consolideranno tra loro alla prossima mossa, i nuovi tronchesi dovranno impiegare del tempo per familiarizzare con questo mondo di “streaming” e “video on demand”, salutando contratti a lungo termine e abbonamenti ingiustificati ad alto cavo i prezzi nel processo. Le app VPN sono anche diventate una parte essenziale della cassetta degli attrezzi di qualsiasi tagliacavi quando si lascia cadere la TV via cavo. Nella recensione che segue, daremo uno sguardo ai migliori fornitori di servizi VPN per cordcutters negli Stati Uniti.


Migliore recensione VPN per tagliare il cavo

La migliore VPN per tronchesi

Anche i servizi di streaming hanno i loro contro

Non c’è dubbio che l’ascesa di nuovi servizi di streaming autonomi ci ha dato un’opzione praticabile per guardare la TV senza cavo su dispositivi di streaming come Apple TV, Roku, Smart TV, Amazon Fire TV Stick e persino console di gioco come Nintendo Switch , Xbox One e PS4. Tra le molte cose che i nuovi tronchesi dovranno imparare a risolvere, vi sono le numerose licenze e restrizioni che regolano i programmi che vengono trasmessi in quali regioni. Queste leggi sono normalmente stipulate quando un servizio acquisisce i diritti di trasmissione per trasmettere un certo spettacolo all’interno del suo servizio. Ciò significa che non tutte le regioni potranno godere dello stesso tipo di contenuto di ogni altra regione. Il miglior esempio per illustrare questo sarebbe come il servizio di streaming Netflix ha diversi siti Web per diversi spettatori in base alla loro posizione. C’è Netflix UK, Netflix US, Netflix Canada e così via e così via. 

Di tutti questi canali, American Netflix è quello con gli ultimi film, serie, documentari o spettacoli. La maggior parte dei programmi televisivi trasmette attraverso questo canale prima di essere caricati su altre regioni, il che significa che il pubblico americano riceverà sempre l’ultimo di quasi tutto. Come nuovo tronchese, è importante rendersi conto già adesso che non deve essere così. C’è una soluzione a cui puoi rivolgerti per aiutarti a nascondere la tua posizione e rendere possibile l’accesso a qualsiasi regione Netflix che desideri. Abbiamo anche coperto un elenco delle migliori alternative di TV via cavo per tronchesi. 

Inoltre, se sei un appassionato di sport, potresti imbatterti in certi blackout quando provi a guardare il tuo team MLB, NFL, NBA o NHL preferito online. Inizialmente sono state implementate restrizioni di blackout per proteggere i fornitori di cavi. Sebbene il concetto sia diventato piuttosto obsoleto, i blackout sono ancora implementati negli Stati Uniti e in Canada fino ad oggi.

Come una VPN può aiutare i tronchesi

Una rete privata virtuale, abbreviata come VPN, è l’unica soluzione di cui avrai bisogno per ottenere l’accesso non solo ad altre versioni di Netflix ma a centinaia di altri servizi di streaming che potrebbero non permetterti nemmeno lo streaming da loro per gentile concessione della tua posizione. Un servizio VPN credibile facilita tutto ciò fornendo la rete di server remoti a cui potresti aver bisogno di connetterti. Una volta che ti connetti a uno di questi server, sarai in grado di accedere a canali con restrizioni geografiche che non avrebbero nemmeno idea di da dove accedervi. Attraverso un servizio VPN, li hai indotti a “pensare” che ti trovi in ​​una regione che è nella loro lista bianca.

Lo stesso processo consente ai tronchesi di aggirare le restrizioni di blackout imposte ai canali di streaming sportivi tra cui MLB.tv, ESPN, NBC Sports, NHL.tv, NBA League Pass e NFL Game Pass.

Detto questo, un servizio VPN ha anche una serie di funzionalità che molte persone trovano molto utili. Vedete, lo scopo principale di una rete VPN è crittografare la connessione di un utente. Ciò significa proteggere tutti i dati che vengono trasmessi dal dispositivo di un utente VPN. Una VPN nasconde anche non solo la posizione di un utente, ma anche i suoi dettagli personali. Questo impedisce a qualsiasi criminale informatico intenzionato di ottenere i tuoi dati per ricattarli o estorcerti.

La migliore VPN per tronchesi

Ci sono circa 800 provider nel settore VPN di oggi. Alcuni di loro offrono persino i loro servizi gratuitamente, e poiché non è così che siano in grado di sostenersi in tal modo, continuano a vendere la cronologia di navigazione a terzi. Questo batte il punto cruciale della registrazione con un servizio VPN, ed è per questo che stiamo offrendo una parola di cautela a chiunque stia pensando di iscriversi a questi fornitori dubbi. Invece, ti consigliamo di iscriverti a uno di questi provider altamente recensiti che abbiamo elencato di seguito.

1. ExpressVPN

ExpressVPN è stato fondato nelle Isole Vergini britanniche nel 2009 ed è cresciuto fino a diventare un provider VPN di alto livello che ha dimostrato che il loro servizio è uno su cui puoi fare pieno affidamento. Il servizio ha circa 2000 server in tutto il mondo, tutti ben protetti con la crittografia AES a 256 bit di ExpressVPN. Il server assicura a tutti coloro che sottoscrivono la loro stretta aderenza alla loro politica di zero logging e offre loro l’opportunità di connettere fino a 3 dispositivi simultanei sulla loro connessione. ExpressVPN ha anche vinto premi lodando il suo eccezionale servizio di assistenza clienti, quindi puoi essere sicuro che il suo team avrà sempre le spalle ogni volta che incontri un problema. ExpressVPN ha anche server invisibili su cui gli utenti possono fare affidamento in aree molto restrittive come la Cina per aggirare le proprie restrizioni e accedere ai siti e canali di streaming che desiderano. I clienti sono anche incoraggiati a portare altri abbonati attraverso il mese di servizio gratuito offerto sia al referral che all’arbitro ogni volta che un nuovo utente si iscrive. L’app del provider è anche facile da navigare, rendendola adatta per i principianti della VPN assoluta. Le app funzioneranno sicuramente anche con qualsiasi dispositivo mobile che esegue Windows, iOS, Mac OS o Android come sistema operativo. Se sei interessato a questo servizio, dai un’occhiata alla nostra recensione ExpressVPN per scoprire tutto quello che c’è da sapere al riguardo.

2. NordVPN

NordVPN è un altro veterano del settore il cui team ha avuto il tempo di imparare ciò che i clienti vogliono davvero e ha trovato il modo di consegnarglielo. Questo provider con base a Panama ha circa 4000 server nella sua rete e questo fornisce l’accesso a una serie di siti più grandi di quelli che altri siti affermati sono in grado di fare. Il provider ha anche alcune caratteristiche uniche che lo distinguono dal resto, tra cui il più importante è il loro doppio servizio di crittografia. Questa funzionalità si avvale dell’ampia rete di server a cui il provider ha accesso consentendo l’utilizzo di due server anziché uno. Ciò significa due volte il livello di crittografia AES a 256 bit che otterresti da altri provider, e questo ha ancora la possibilità di connettere fino a 6 altri dispositivi con lo stesso account. Ulteriori vantaggi come il kill switch automatico, la protezione da perdite DNS e Tor over VPN sono inclusi nel pacchetto, il tutto in modo da poter essere sicuri sia della sicurezza online che dell’anonimato quando si utilizza NordVPN. Oltre a tutto ciò, gli utenti possono anche godere di una migliore esperienza di navigazione grazie alla caratteristica CyberSec di NordVPN, che è responsabile di tenere lontani tutti gli annunci pubblicitari e i malware indesiderati mentre navighi. C’è una recensione NordVPN molto ben fatta qui che ti consigliamo di esaminare se desideri avere NordVPN come fornitore scelto.

3. VyprVPN

Non avremmo reso giustizia a questo elenco se non lo avessimo incluso VyprVPN. Questo fornitore molto capace ha circa 700 server registrati nella sua rete, con piani per continuare ad espandersi molto in corso. Questi server offrono un totale di fino a 200.000 IP, che possono essere utilizzati per stabilire connessioni protette indipendentemente da dove si trovi l’utente. Il servizio si distingue dagli altri fornitori semplicemente per il fatto di possedere tutti i loro server e sono tutti ben monitorati e controllati dalla loro base in Svizzera. Il servizio è famoso per aver aperto la strada alle proprie innovazioni nel settore VPN e uno dei più popolari fino ad oggi è il protocollo Chameleon. Questo servizio confonde i metadati dei pacchetti OpenVPN, consentendogli di continuare a non essere rilevato anche dopo un’ispezione approfondita dei pacchetti. Ciò significa solo che grazie alla tecnologia, gli utenti di VyprVPN potranno fare affidamento sulla crittografia basata su OpenVPN per accedere ai loro siti e canali preferiti anche in aree che non consentono l’uso di una VPN. VyprVPN offre anche app VPN ben costruite e facili da usare che sono disponibili in versioni che possono essere eseguite su Mac, Android, iOS, Windows e sulla tua smart TV. Abbiamo spiegato in dettaglio ciò che questo fornitore ha in serbo per te sulla nostra recensione di VyprVPN, quindi se sei interessato, prenditi un minuto o due e esaminalo.

Le migliori VPN CordCutters riassunte

Nel corso degli anni abbiamo testato diversi fornitori di servizi VPN. Ecco le nostre migliori scelte quando si tratta di VPN migliori per il taglio del cavo:

  1. ExpressVPN
  2. NordVPN
  3. VyprVPN
  4. BulletVPN
  5. IPVanish
  6. CyberGhost
  7. HideMyAss VPN
  8. Accesso a Internet privato
  9. PureVPN
  10. PrivateVPN

La migliore VPN per tronchesi – Final Words

Il numero di canali o programmi che troverai attraverso i servizi di streaming supera di gran lunga ciò a cui gli spettatori della TV via cavo sono in grado di accedere, ma una volta aggiunto un servizio VPN credibile all’intera equazione, quello che ottieni è un mondo di canali che non vorresti persino essere in grado di quantificare. Ottieni una VPN e libera il vero potenziale di Internet TV.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me