Le 5 migliori VPN per la Cina – Guida alla revisione del 2020

Temo il giorno in cui ho messo piede in Cina, temendo sicuramente il Grande Firewall blocca tutti i miei metodi di comunicazione. Da martedì, il giorno in cui sarò in Cina, non avrò accesso Servizi VoIP come Whatsapp, Skype, e tutti i tipi di social network. Stecca, la musica triste.


Ho espresso la mia delusione per un gruppo di amici e alla fine ho reagito in modo esagerato per nulla. Apparentemente, molti utenti che apprezzano il mantenimento di un’esperienza online senza restrizioni si rivolgono a questo strumento che è una VPN per aiutarli bypassare la censura di Internet in Cina. Ho approfondito la questione e ho stilato un elenco di primi 5 provider VPN puoi usare in Cina per evitare le restrizioni regionali e accedere a siti Web bloccati. dai un’occhiata qui sotto. 

Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

Perché ho bisogno di una VPN in Cina?

Quale è migliore VPN per la Cina nel 2020? Molti espatriati, e in effetti cittadini cinesi, si rivolgono a VPN in modo da battere la censura in Cina. Con il Great Firewall attivo, accedi a siti come Facebook, Twitter, Youtube, e Google è vietato.

La necessità di VPN in Cina è maggiore rispetto a qualsiasi altro paese. Ecco i primi 3 motivi per cui dovresti usare una VPN nella Cina continentale.

Sorveglianza del governo

Non c’è dubbio che il governo cinese tenga d’occhio le attività su Internet dei suoi cittadini. Quando reindirizza il tuo traffico attraverso un server VPN, lo ottiene criptato. Nessuna terza parte può intercettare le tue attività online.

Il grande firewall

Il grande firewall è il sistema cinese di Censura di Internet. Mentre alcuni governi vietano l’accesso a determinati siti, le autorità cinesi hanno portato la censura a un livello completamente nuovo. Hanno bloccato siti Web sociali popolari come Facebook, Twitter, Youtube e Instagram. Non puoi nemmeno accedere a motori di ricerca come Google. Usando VPN, puoi bypassare il grande firewall.

Restrizioni geografiche

expats e turisti viaggiando in Cina spesso si trovano privati ​​dei loro programmi TV e film preferiti. È perché I canali di streaming statunitensi, britannici, australiani e canadesi sono geo-bloccati al di fuori delle rispettive regioni. Puoi aggirare le restrizioni regionali e guardare canali come BBC iPlayer, Netflix, Amazon Prime, Hulu e HBO Go all’estero utilizzando VPN.

Devo registrarmi per una VPN prima o dopo l’arrivo in Cina?

Come regola generale, è sempre meglio abbonarsi a un provider VPN prima di partire per la Cina. Questo ti darà la possibilità di testare il loro server. Puoi anche scaricare il loro App VPN sul tuo PC, Mac, iOS o Android. Ciò significa che anche il sito Web dei tuoi provider VPN è bloccato in Cina per qualsiasi motivo, puoi comunque connetterti e utilizzare con successo i loro server VPN.

RankVPN ProviderLink
rangovpn-fornitore
  • 30-giorni rimborso garantito
  • Larghezza di banda illimitata
  • App per tutti i tuoi dispositivi
  • Supporto live 24/7

Visita ExpressVPN

rangovpn-fornitoreVisita NordVPN

rangovpn-fornitoreVisita BulletVPN

4vpn-fornitoreVisita Surfshark

Siti vietati in Cina nel 2020

Mentre l’elenco seguente non è in alcun modo completo, include siti Web più popolari che sono bloccati nei territori cinesi.

  • Google
    • Ricerca
    • Gmail
    • Google Drive
    • Google Plus
    • Play Store
    • Tradurre
  • Facebook
  • cinguettio
  • Instagram
  • Reddit
  • Snapchat
  • Dropbox
  • Dailymotion
  • Youtube
  • Netflix
  • CNN
  • Sky News
  • BBC

Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

Ci sono alcuni criteri che dovresti cercare prima di considerare di impegnarti:

  • Quel particolare servizio VPN funziona davvero in Cina?
  • Il mio provider VPN offre supporto live chat 24/7??
  • Posso usare i protocolli VPN OpenVPN, IPSec o L2TP?
  • Quel provider VPN offre app VPN per PC, Mac, iPhone o iPad??
  • Posso recuperare i miei soldi se le cose non funzionano come dovrebbero?

In termini di VPN che lavorano in Cina, ci sono un certo numero di provider VPN affidabili che puoi usare. ExpressVPN, noto per la velocità del loro server VPN, fornire un periodo di rimborso di 30 giorni. È più che sufficiente tempo per testare il loro servizio. Inoltre non tengono registri, hanno Supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, e offre diversi protocolli VPN. Tieni presente che la Cina ha iniziato a vietare i servizi VPN non autorizzati. Monitoriamo continuamente le VPN per vedere quali funzionano ancora. Ecco i migliori provider VPN per la Cina dal 2020.

ExpressVPN

ExpressVPN - Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

ExpressVPN – Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

Non puoi avere un miglior elenco VPN senza ExpressVPN in cima. Loro Garanzia di rimborso di 30 giorni incoraggia gli utenti a registrarsi per i suoi servizi. Supporto live 24/7 è anche una delle funzionalità che rendono ExpressVPN un’opzione popolare tra gli utenti online. Se sei a caccia di un provider VPN affidabile che ti permetterà di farlo eludere le restrizioni geografiche e fuga censura, questa è la VPN che devi scegliere. 

Professionisti:

  • puoi sbloccare American Netflix
  • offrire assistenza clienti 24/7
  • una grande rete di server di migliaia di server in 94 paesi
  • cinque connessioni VPN simultanee

IPVanish

IPVanish - Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

IPVanish – Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

IPVanish è un servizio VPN che offre connessioni al server ad alta velocità con caratteristiche di sicurezza ad un prezzo conveniente. Le sue esibizioni, facilità d’uso, e capacità di eludere le restrizioni l’hanno trovato un posto in questo elenco. La compagnia non tiene sotto controllo i suoi utenti e ti promette un’esperienza zero logging. Puoi navigare sul Web con un’identità nascosta e nessuno può scoprire chi sei online. Inoltre, IPVanish supporta connessioni P2P, in modo che tu possa torrent in modo sicuro e anonimo.

Professionisti:

  • le velocità più elevate del server
  • 10 connessioni VPN simultanee
  • possedere i propri server

Contro:

  • solo un periodo di rimborso di 7 giorni
  • non sblocca Netflix

StrongVPN

StrongVPN - Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

StrongVPN – Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

StrongVPN è così facile da usare un provider che offre ottime prestazioni, server veloci, e servizi affidabili. Se sei nuovo nel mondo VPN e non vuoi lottare mentre sei in Cina, StrongVPN è una buona strada da percorrere. Sebbene le funzionalità non siano così impressionanti come le altre VPN sul mercato, serve comunque come una buona VPN da usare in Cina. Il abbonamento basso le commissioni incoraggiano gli utenti a registrarsi per i suoi servizi. Quindi, questo è adatto a coloro che stanno visitando rapidamente la Cina.

Professionisti:

  • bassi costi di abbonamento
  • ottenere Netflix americano e britannico fuori dagli Stati Uniti
  • offrire un servizio proxy Smart DNS

Contro:

  • solo un periodo di rimborso di 5 giorni
  • alcuni server VPN dove erano troppo lenti o non funzionavano
  • utilizzo di OpenVPN su server selezionati

VyprVPN

VyprVPN - Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

VyprVPN – Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

VyprVPN diCamaleonte” sistema stealth è stato progettato con uno scopo in mente; sconfiggere la Cina Grande censura del firewall sistema. Se stai cercando un provider VPN da utilizzare specificamente nella Cina continentale, VyprVPN è una scommessa sicura. Sarebbero in cima alle nostre 5 migliori VPN per la Cina nel 2020 se non fosse per il fatto che non consentire il torrenting tramite i loro server VPN.

Professionisti:

  • server VPN incredibilmente veloci.
  • I server VPN si sono diffusi in 36 paesi.
  • tecnologia camaleonte invisibile.

Contro:

  • il torrenting non è permesso.

NordVPN

NordVPN - Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

NordVPN – Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

NordVPN di è un servizio VPN basato su Panama molto popolare che conduce con i suoi standard di sicurezza. La sua posizione da sola mostra quanto questa azienda si preoccupa della privacy e della sicurezza online degli utenti perché anche il governo chiede, la società non ha registri da inviare. Non esistono leggi sulla conservazione in quella posizione, che è conveniente per gli utenti che si preoccupano della privacy. Suo le applicazioni sono facili da usare e molto amichevoli. Esistono client per iPhone, iPad, Android, PC e Mac. NordVPN offre anche a Periodo di rimborso di 30 giorni per gli utenti di testare i loro servizi. Nel caso in cui non gli piacessero, possono sempre annullare l’iscrizione e recuperare i loro soldi.

Professionisti:

  • la politica di rimborso di 30 giorni
  • grande rete di server VPN in oltre 60 paesi
  • una doppia funzionalità VPN

Contro:

  • mentre la maggior parte dei server VPN che abbiamo provato erano incredibilmente veloci, un paio erano relativamente lenti.

Le 5 migliori VPN per la Cina nel 2020

Se ci sono siti Web popolari che ritieni debbano essere aggiunti all’elenco dei siti bloccati sopra, per favore fatemelo sapere. Inoltre, se hai provato Provider VPN in Cina, condividi gentilmente la tua esperienza con noi. Sei riuscito a farlo bypassare il grande firewall e sbloccare i canali geo-bloccati?

Post correlati

  • Come guardare Showtime nel Regno Unito

    Come guardare Showtime nel Regno Unito: due semplici metodi

    Nessun commento | 27 febbraio 2019

  • Come guardare questa mattina su ITV al di fuori del Regno Unito

    Come guardare questa mattina su ITV al di fuori del Regno Unito

    Nessun commento | 5 febbraio 2019

  • Come guardare la TV CW nel Regno Unito

    Come guardare la TV CW nel Regno Unito in 4 semplici passaggi

    Nessun commento | 9 ottobre 2018

  • Sblocca Pirate Bay in Australia con VPN

    Come sbloccare Pirate Bay in Australia con proxy VPN

    Nessun commento | 15 dicembre 2016

Circa l’autore

Charles

Streaming gadget geek. Interessato a tutto ciò che c’è da sapere sull’esclusione delle restrizioni regionali. Un convinto sostenitore del diritto alla protezione della privacy online. Charles ha anche recensito molti fornitori di servizi VPN e sa come separare le mele buone da quelle cattive.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me