Migliore VPN per BFI Player +

BFI Player + consente ai clienti di trasmettere in streaming film britannici dalla loro collezione di classici sapientemente curati. Tuttavia, il canale è disponibile solo nel Regno Unito. Ciò rappresenta un grosso problema per gli abbonati che viaggiano all’estero, poiché non è possibile accedere al servizio dall’estero. Gli espatriati britannici hanno riluttantemente lasciato andare i loro abbonamenti BFI Player +. Non sapevano che una VPN consente loro di sbloccare BFI Player + dall’esterno del Regno Unito. Se hai intenzione di eseguire lo streaming del servizio durante i tuoi viaggi, allora una VPN è sicuramente qualcosa di cui dovresti saperne di più.


Migliore VPN per BFI Player +

Migliore VPN per BFI Player+

Cos’è BFI Player+?

BFI Player + offre fino a 300 film tra cui scegliere, a circa 5 sterline al mese. I tipi di film che ci si aspetta da questo tipo di abbonamento sono dei preferiti molto vecchi di cui dovresti essere un fan. Il genere non è solo limitato ai contenuti britannici, poiché gli abbonati saranno anche in grado di trovare titoli horror, indie, documentari, pluripremiati e persino giapponesi, una volta che avranno veramente visto ciò che è disponibile. Gli abbonati avranno anche l’opportunità di sfogliare le raccolte raggruppate in tag o eventi speciali come il BFI London Film Festival, che è un ottimo modo per recuperare il ritardo con tutte le grandi produzioni che sono state rilasciate in un determinato momento.

Come sbloccare BFI Player + al di fuori del Regno Unito con una VPN

Tutto quello che devi fare per sbloccare BFI Player + all’estero è nascondere la tua posizione attuale. Una rete privata virtuale ti aiuta a farlo modificando il tuo IP, ovvero l’indirizzo del tuo protocollo Internet. È quello che il giocatore BFI utilizza per stabilire se consentire o meno l’accesso. Se sei fuori dal Regno Unito, quello che devi fare è iscriverti a un servizio VPN credibile. Ti consentirà di collegarti a un server nel Regno Unito, garantendo l’accesso a BFI Player +. Ecco cosa devi fare:

  1. Iscriviti per una VPN. ExpressVPN è altamente raccomandato.
  2. Scarica e installa l’app VPN su Android, PC, Mac o iOS.
  3. Accedi con il tuo account VPN.
  4. Connettiti a un server britannico.
  5. Avvia e divertiti con BFI Player + ovunque tu sia.

ExpressVPN è un software robusto che è in grado di aggirare le restrizioni geografiche senza intoppi. Non solo, ma porta anche la tua sicurezza a un livello completamente nuovo. Ora puoi navigare in Internet in totale anonimato e sicurezza. Dai un’occhiata a questo elenco in modo da poter avere una leggera idea di ciò che verrà dopo.

Le migliori VPN per BFI Player+

La possibilità di “cambiare” la tua posizione geografica è ottima anche per l’accesso a siti e contenuti locali che non potresti utilizzare con una normale connessione Internet. Inoltre, una VPN crittografa anche tutti i tuoi dati, in modo che nessuno possa mai capire esattamente cosa stai facendo online. Ciò significa mantenere nascoste le tue attività anche al tuo ISP, che potrebbe tendere a limitare la velocità di navigazione soprattutto quando scopre che stai utilizzando troppa larghezza di banda per lo streaming. Questo potrebbe essere molto negativo per te dal momento che non puoi utilizzare l’intero spettro del tuo pacchetto Internet.

Il senso di sicurezza che offre un affidabile provider VPN ti consente di fare acquisti online senza preoccuparti che le informazioni sulla tua carta di credito vengano rubate e di collegarti a un sistema WiFI pubblico senza essere vulnerabile agli attacchi. Tutto ciò, tuttavia, è possibile solo se si dispone di un provider VPN affidabile. Per garantire ciò, abbiamo cercato di restringere alcune selezioni principali in modo da dedicare meno tempo a preoccuparti del tipo di servizio che ci si aspetta da un nuovo servizio. Dai un’occhiata al nostro elenco delle migliori VPN a cui iscriverti per lo streaming da BFI Player + mentre sei fuori dal Regno Unito.

1. ExpressVPN

ExpressVPN supera davvero la concorrenza in termini di livello di servizio e standard di qualità offerti. Il provider ha sede nelle Isole Vergini britanniche e dispone di un massimo di 2000 server prontamente disponibili per la connessione degli utenti. La sicurezza è sempre garantita grazie alla crittografia AES a 256 bit di livello militare e l’anonimato è sempre garantito grazie al loro principio di zero logging. Il servizio consente anche fino a 3 connessioni simultanee e supporta OpenVPN, L2TP / IPSec, IKEv2, PPTP e SSTP come protocolli VPN su cui gli utenti possono fare affidamento.

ExpressVPN ha anche un affidabile team di assistenza clienti che può essere contattato tramite social media, live chat o e-mail, nonché una raccolta di server offuscati per utenti con sede in regioni con un alto livello di censura. Il provider offre anche il supporto Tor over VPN per il completo anonimato, nonché un servizio Internet Kill Switch per mantenere la tua connessione sicura per tutto il tempo. ExpressVPN offre anche un servizio DNS intelligente per gli utenti che desiderano semplicemente nascondere la propria posizione e un sito Web Tor nel caso in cui non si desideri che il fatto di aver effettuato l’accesso a un sito VPN sia registrato ovunque. Per scoprire cos’altro ExpressVPN ha da offrire, prenditi un po ‘di tempo libero per passare attraverso la nostra recensione ExpressVPN.

2. IPVanish

IPVanish è un altro servizio che puoi verificare se desideri che la tua posizione sia completamente nascosta dai siti che stai visitando. Il provider promette di far sparire il tuo IP reale. Offre oltre 40.000 IP tra cui scegliere per gentile concessione del suo gruppo di quasi 1500 server. IPVanish è anche molto noto per il perfetto equilibrio che forniscono sia in termini di velocità che di sicurezza, in quanto risulta essere il fornitore di riferimento per i giocatori online e gli utenti che desiderano eseguire lo streaming in HD senza buffering. Il servizio è ottimo anche per gli utenti che desiderano eseguire il torrent, in quanto consente loro di trasferire una gamma illimitata di file e di farlo in modo anonimo.

IPVanish garantisce anche la commutazione illimitata dei server e la velocità del browser, quindi non dovresti aspettarti di rispettare limiti di velocità specifici. IPVanish consente inoltre a un massimo di 10 dispositivi multipli di fare affidamento contemporaneamente sul proprio client VPN e tutti si trovano in un unico account. Inoltre, il servizio offre una serie di opzioni per gli utenti che preferiscono non scaricare il proprio client VPN. Ha estensioni del browser che sono disponibili sia per Chrome e Firefox, sia per l’alternativa al proxy web SOCKS5 a cui dovrai accedere solo una volta online. Tutti questi sono metodi efficaci per sbloccare BFI Player + al di fuori del Regno Unito, ma se vuoi sapere cos’altro c’è in serbo, dai un’occhiata alla nostra più elaborata recensione IPVanish.

3. NordVPN

NordVPN è un altro fornitore considerevole a cui rivolgersi che ha sicuramente un vantaggio rispetto alla concorrenza. Con oltre 4000 server, NordVPN ha molto da offrire in termini di posizioni a cui connettersi. Il fornitore stesso ha la sua sede principale a Panama. Ciò significa che è un rifugio sicuro perché non rispondono a nessuna autorità di regolamentazione dei dati. Ciò significa che sono facilmente in grado di mantenere la loro politica di zero logging. NordVPN utilizza inoltre lo standard di settore della crittografia AES a 256 bit. È integrato da alcune delle loro caratteristiche uniche che includono la doppia crittografia VPN.

Il loro protocollo di doppia crittografia significa che i dati dell’utente passano attraverso due server anziché uno, aumentando così il livello di sicurezza. NordVPN ha anche una serie di server stealth che gli utenti in aree altamente censurate possono optare per. Per non parlare di un software come CyberSec e SmartPlay per gli abbonati. NordVPN offre anche IP dedicati, in cui gli utenti possono scegliere di ricevere direttamente un IP specifico. Ciò riduce le possibilità che l’IP virtuale venga scoperto. Queste sono solo alcune delle funzionalità progettate per rendere la tua esperienza di navigazione più sicura. Consulta la nostra recensione NordVPN più dettagliata per capire meglio cosa aspettarti.

Riepilogo sulle migliori VPN per lo streaming da BFI Player+

Lo streaming al di fuori del Regno Unito non dovrebbe essere un problema una volta che sai cosa può fare una VPN per te. I tre che abbiamo visto sopra sono più che in grado di nascondere la tua posizione. Ora puoi goderti i contenuti di tutti i servizi con limitazioni geografiche che desideri.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector