Migliore VPN per Channel 4

Chiedi alla maggior parte degli spettatori britannici quali canali si divertono a guardare e probabilmente scoprirai che Channel 4 presenta parecchio nelle loro 5 migliori scelte. Il canale offre una vasta gamma di canali che coprono un ampio ambito di programmazione, dall’intrattenimento allo sport, notizie, film e documentari. Con il servizio che ha recentemente lanciato un’applicazione di streaming, gli spettatori saranno ora in grado di decidere cosa vorrebbero guardare e quando vorrebbero farlo. Il nuovo servizio di streaming è soprannominato All 4 e consentirà agli spettatori di recuperare il ritardo su tutto ciò che potrebbero aver perso in base al loro programma di lavoro a loro piacimento.


Migliore VPN per Channel 4

La migliore VPN per tutti 4

Channel 4 è disponibile al di fuori del Regno Unito?

Se stai trasmettendo il canale in streaming dal Regno Unito, avrai sempre la certezza di avere accesso al servizio. L’unico problema che si presenta è quando provi a trasmettere in streaming il canale mentre hai viaggiato all’estero. Questo può essere piuttosto una sfida perché la piattaforma di streaming ha misure di impostazione che limitano l’accesso dall’estero. Perché è fatto? Probabilmente per cercare di rispettare le norme di distribuzione che regolano i contenuti mostrati sui loro siti. Quando provi a trasmettere contenuti dal servizio fuori dal Paese, quello che otterrai è un messaggio di errore che ti informa della tua incapacità di accedere al servizio in base alla tua posizione.

La piattaforma di streaming è in grado di stabilire la tua posizione tramite il tuo indirizzo IP. Il tuo IP consente a siti Web e app di scoprire un paio di dettagli su di te. Questi dettagli vanno da cose come la posizione effettiva, l’identità e il sistema operativo. Tutti e 4 sembra essere un canale geo-restrittivo. Non dovresti essere in grado di accedere ai loro contenuti se risiedi al di fuori di un territorio specifico. Indipendentemente da ciò, ogni speranza non è ancora persa per gli utenti residenti all’estero che vorrebbero trasmettere in streaming dal servizio.

Utilizzo di una VPN per sbloccare il canale 4 all’estero

La connessione a una rete privata virtuale consente agli utenti di nascondere o modificare il proprio indirizzo IP, aggirando in tal modo qualsiasi delle restrizioni che un sito Web potrebbe dover negare l’accesso agli utenti. L’iscrizione a una VPN credibile ti consente di trasmettere in streaming tutti e 4 i contenuti anche quando sei residente al di fuori del Regno Unito. Ciò fornisce una grande ricompensa per gli spettatori del Regno Unito che potrebbero essere al di fuori del paese come espatriati o addirittura come turisti.

Tutto ciò che dovrebbero fare una volta abbonati è connettersi a un server con sede nel Regno Unito e alla piattaforma di streaming, sembra che abbiano sede in Gran Bretagna. Questo non si applica solo a All 4, poiché gli utenti possono anche accedere ad altri siti con restrizioni geografiche ospitati in altre parti del mondo se si connettono a un server in qualsiasi paese in cui è ospitato il sito a cui desiderano accedere.

L’uso di una VPN comporta anche numerosi altri vantaggi, come la crittografia del traffico online e la nascosta identità da qualsiasi sito tu scelga di visitare. Una VPN ti consente anche di nascondere la tua attività al tuo ISP. Ciò ignora qualsiasi forma di limitazione che potrebbero applicare. L’uso di una VPN ti consente anche di proteggere i tuoi dati da hacker e truffatori.

Le migliori VPN per Channel 4

Per poter godere appieno di tutti questi vantaggi, dovrai abbonarti a un servizio VPN credibile. Ne abbiamo già identificati alcuni che siamo certi che offriranno un servizio eccellente. Dai un’occhiata al nostro elenco delle migliori VPN per All 4.

1. ExpressVPN

ExpressVPN è certamente un fornitore che ha molto peso nel settore VPN, a giudicare dal numero di premi ricevuti, nonché dal numero di abbonati che detengono un account con il fornitore. Il servizio ha sede nelle Isole Vergini britanniche. ExpressVPN ha circa 2000 server sparsi in tutto il mondo. Con abbastanza di loro con sede nel Regno Unito, non dovresti avere problemi a trovarne uno in particolare per collegarti e trasmettere in streaming da Tutti 4. Avviato nel 2009, il servizio ha fatto molta strada nell’ottimizzare il servizio per i suoi abbonati. Ecco perché è in cima alla nostra lista come il servizio numero uno per lo streaming di Channel 4 al di fuori del Regno Unito.

Il provider è in grado di supportare fino a 3 dispositivi simultanei. Con la crittografia AES a 256 bit, la tua sicurezza è ben fornita su tutti i tuoi dispositivi. ExpressVPN mantiene inoltre una rigorosa politica di zero logging e offre OpenVPN, UDP, SSTP. L2TP / IPSec e PPTP come protocolli tra cui scegliere. Il servizio ha anche un servizio DNS a conoscenza zero che garantisce che tutte le connessioni siano più veloci e più sicure. Per sapere cosa puoi ottenere di più dal fornitore, dai un’occhiata alla nostra recensione ExpressVPN molto più dettagliata.

2. BulletVPN

BulletVPN è un altro provider che non delude. Come probabilmente puoi dire, l’obiettivo qui è quello di offrire le migliori velocità di navigazione possibili senza compromettere la tua identità e sicurezza. Questa è un’ottima offerta poiché il provider è in grado di contrastare fino a un certo punto la lentezza della connessione a causa della crittografia. BulletVPN consente inoltre agli utenti di connettere 3 dispositivi contemporaneamente ai loro server VPN.

BulletVPN è presente in circa 20 paesi, con il Regno Unito ben incluso. Il servizio è uno dei più affidabili, soprattutto se desideri goderti lo streaming continuo senza dover bufferizzare i tuoi video. BulletVPN ha anche un servizio SmartDNS affidabile. È utile se si desidera accedere a siti con restrizioni geografiche senza una VPN. In termini di sicurezza, il servizio garantisce che la tua navigazione rimanga inosservata attraverso la crittografia AES a 256 bit. L’uso di BulletVPN ti assicura anche una connessione senza soluzione di continuità e con opzioni come OpenVPN, L2TP / IPSec, IKEv2 e PPTP, avrai una vasta gamma di opzioni tra cui scegliere. Per vedere cosa può fare di più BulletVPN per te, dai un’occhiata alla nostra recensione BulletVPN.

3. NordVPN

Un’altra alternativa affidabile è NordVPN. Fondata nel 2008, NordVPN è uno di quei provider che hanno così tante funzionalità su misura per garantire che la tua sicurezza sia ben rispettata, quindi non dovresti preoccuparti quando sei online una volta che ti sei abbonato con loro. Il servizio offre fino a 4000 server con sede in oltre 60 paesi e garantisce protezione grazie alla crittografia AES a 256 bit standard del settore.

Il servizio ha una vasta gamma di funzionalità in negozio, con alcune che probabilmente non troverai offerte da nessun altro fornitore. Una di queste funzionalità è la sua doppia VPN. Instrada il tuo traffico attraverso due server anziché uno, raddoppiando così la tua sicurezza. Il servizio consente anche fino a 6 connessioni simultanee e dispone di una rete di server da cui è possibile scegliere quelli a cui connettersi in base a ciò che si desidera fare. Esistono server ottimizzati per streaming, giochi, torrent o download anche di grandi dimensioni. Quindi hai una vasta gamma di opzioni tra cui scegliere. Per maggiori dettagli su cosa aspettarsi, dai un’occhiata alla nostra recensione NordVPN.

Conclusione sulla migliore VPN per tutti 4

Come noto canale di streaming, All 4 ha una base di visualizzatori piuttosto ampia. Alcuni dei suoi spettatori probabilmente viaggiano molto al di fuori del Regno Unito, quindi l’utilizzo di una VPN sarebbe molto utile. I tre servizi che abbiamo descritto sopra sono più che in grado di prendersi cura delle tue esigenze di sicurezza. 

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector