Migliore VPN per espatriati

Qual è la migliore VPN per espatriati? Avendo deciso che ti trasferirai in un altro paese, una delle cose che devi prendere in considerazione è quanta censura è stata imposta sul tipo di contenuto che può essere visualizzato laggiù. Perché? Perché potresti andare lì e scoprire il tuo preferito canali e siti Web locali sono stati geo-bloccati, quindi non saresti in grado di sintonizzarti mentre sei all’estero.


Migliore VPN per espatriati

Migliore VPN per espatriati

Per ovviare a questo, dovresti iniziare a guardare migliori servizi VPN per espatriati quello sbloccare i canali con restrizioni geografiche. Questi ti permetteranno di sbloccare contenuti da qualsiasi luogo e anche di nascondere la tua identità online al pubblico. Nella recensione che segue, daremo uno sguardo alle migliori VPN di espatriato da utilizzare in Stati Uniti, Australia, Canada, Regno Unito, Germania, Francia, Emirati Arabi Uniti, Arabia Saudita e Cina.

Migliore VPN per espatriati – Riassunto

Dai un’occhiata alle migliori VPN di espatriati nel 2018:

  1. ExpressVPN
  2. BulletVPN
  3. NordVPN
  4. IPVanish
  5. VyprVPN

Un buon numero di persone che migrano in un altro paese normalmente non pensano al tipo di restrizioni Internet applicate lì. Tendono a rimanere scioccati nel momento in cui capiscono che i loro siti Web o canali preferiti non stanno attraversando.

Un servizio VPN consente agli utenti di mantenere un profilo sicuro durante la navigazione in Internet e, a tal fine, i dati personali (ad es. Nome, posizione) vengono mantenuti nascosti. Questo te lo permette trasmettere eventi sportivi in ​​diretta online e sblocca anche una buona gamma di siti e servizi. Ecco i principali servizi VPN a cui puoi rivolgerti all’estero.

Perché ogni espatriato ha bisogno di un servizio VPN

Ci sono molte ragioni per cui chiunque lasci il Paese potrebbe aver bisogno di una VPN. Vuoi qualche aiuto per rinfrescare la tua memoria? Scorri un po ‘più a sud.

Resta anonimo online con una VPN Expat

Oggi Internet è diventato un luogo spaventoso. Qualunque cosa tu faccia online può essere compromesso e raccolto da qualsiasi criminale informatico in giro. Se sei un espatriato, sei obbligato a farlo connettersi al Wi-Fi pubblico se è al hotel, caffetterie o all’aeroporto. Qualsiasi hacker connesso alla stessa rete può farlo tocca i tuoi dati a piacimento.

Con una VPN, indipendentemente dal lavoro sensibile che fai su Internet, i tuoi dati personali rimarranno ancora nascosti. Nessuno sarà in grado di indicare il tuo nome, il tuo indirizzo di casa o anche i tuoi dati bancari.

Puoi crittografare i tuoi dati e nascondere il tuo indirizzo IP, soprattutto se ti capita di finire in paesi altamente censurati come Corea del Nord, Cina, Tailandia, Russia o Arabia Saudita. Questo è il tipo di servizio che ricevi dopo esserti abbonato a un buon provider VPN.

Resta in contatto con i tuoi cari usando una VPN

È abbastanza grave che tu sia lontano dal tuo paese e dalla tua famiglia. Cosa ne pensi se ti dico che ci sono un paio di paesi al mondo in cui le restrizioni di Internet sono così severe viene negato anche l’uso dei social media. Paesi come Cina, Cuba o Emirati Arabi Uniti sono davvero entusiasti di monitorare la loro comunicazione.

Non puoi metterti in contatto con la tua famiglia a meno che tu non paghi per i servizi forniti dal Paese stesso. È abbastanza frustrante perdere l’accesso a WhatsApp chiamando ad esempio solo perché ti capita di viaggiare in un paese altamente censurato.

Nel caso in cui ti trovi in ​​tali paesi, allora non hai molte alternative a cui rivolgersi. Puoi scegliere di interrompere la chat regolarmente sui social media con amici e familiari o di iscriverti a Servizio VPN di espatriato. In questo modo ti permetterà cambia il tuo indirizzo IP, e ti permettono di riguadagnare accesso a servizi come Facebook, Twitter, Skype e una miriade di altre piattaforme social.

Attraverso un servizio VPN, tu nascondi la tua identità connettendoti a un server che è più vicino al tuo territorio. In questo modo il tuo indirizzo IP riflette che stai accedendo a un determinato sito dal tuo paese di origine, quindi tutte le restrizioni che ti stavano negando l’accesso in precedenza vengono revocate.

Usa le VPN Expat per ottenere voli economici

Curiosità: molte compagnie di viaggio e compagnie aeree usa il tuo indirizzo IP per scoprire dove ti trovi, e impostare il loro prezzi diversi basati su quello. Un turista che spera di viaggiare dagli Stati Uniti vedrà prezzi più alti rispetto a uno che spera di volare da Singapore. Sarà un buon servizio VPN ti consentono di rimbalzare sulla tua posizione in base alla posizione dei loro server, e poi lo sarai in grado di ottenere i migliori prezzi su hotel e voli.

Sblocca i siti geo-sensibili tramite Expat VPN

Tutti quei siti e canali con limitazioni geografiche diventeranno facilmente accessibili non appena arruoli un provider di servizi VPN affidabile come ExpressVPN. Sarai in grado di farlo tenersi aggiornati con le ultime notizie locali ovunque tu sia.

Avrai anche la libertà di effettuare transazioni anonime e iscriverti ai canali che offrono le ultime novità in film, programmi TV ed eventi sportivi direttamente nel tuo salotto. Non ha senso mettersi nei guai con il tuo ISP straniero a causa dell’accesso ai siti a cui sei abituato a casa.

Semplicemente, lascia che sia la VPN a occuparsene.

Come funziona una VPN per espatriati

Subito dopo aver scelto un provider credibile e aver acquistato un abbonamento, un utente deve quindi accedere al sito Web VPN per scaricare la versione pertinente del software per il proprio dispositivo. La maggior parte dei provider supporta una vasta gamma di dispositivi come i sistemi operativi Windows, Linux e Mac. Gli espatriati sono inoltre liberi di scaricare il software su una vasta gamma di dispositivi se l’abbonamento scelto supporta più di una connessione simultanea.

Un espatriato che si è appena trasferito in Cina, ad esempio, potrebbe non gradire il messaggio di errore che riceverà quando proverà a trasmettere in streaming alcuni spettacoli da Netflix. Il paese sembra essere tra quelli con il più alto livello di censura al mondo. Se sceglie di connettersi a un server VPN con sede negli Stati Uniti, avrà risolto quel piccolo problema.

Quindi la migliore VPN per espatriati è …

Maggiore è il numero di server di un’azienda VPN, meglio è. Idealmente, questi server dovrebbero anche essere equamente distribuiti in tutto il mondo per offrire ai loro utenti una buona varietà di opzioni. Ciò renderebbe anche la connessione molto più veloce.

La VPN più preferibile per un espatriato dipende da dove si trova la sua casa e dalla posizione in cui si è trasferito. Un servizio adatto avrebbe più server in entrambe le posizioni. Molte persone fanno affidamento ExpressVPN o NordVPN per accedere a siti con restrizioni geografiche all’estero. I prezzi e le caratteristiche in offerta meritano una visita. IPVanish e BulletVPN sono entrambe scommesse sicure anche per gli espatriati che cercano fornitori di servizi VPN all’estero.

Parliamo di ognuno di essi in dettaglio. Aspetta, aspetta, posso fare di meglio. E le migliori VPN per espatriati sono …

ExpressVPN

ExpressVPN è in circolazione da un po ‘di tempo ormai. Questo provider VPN ha superato le classifiche quando si tratta di un servizio di qualità. Innanzitutto, questo provider vanta un’enorme rete di server di oltre 2000 server in 94 paesi. Oltre alla possibilità di eludere ogni sorta di restrizioni geografiche, ExpressVPN funziona abbastanza bene con Netflix elusivo di VPN.

Provalo, offrono a 30-giorni rimborso garantito nel caso in cui non fossi soddisfatto di ciò che hanno da offrire, cosa che accade raramente con questo strumento affidabile.

D’altra parte, aggirare le restrizioni geografiche non è l’unica cosa di cui ExpressVPN è capace. Saresti al sicuro quando ti connetti a un server VPN fornito da ExpressVPN. Per dare il via, sarai protetto con le ultime crittografie di livello militare. Ciò impedirebbe sicuramente qualsiasi roaming criminale informatico in giro per raccogliere i tuoi dati.

Inoltre, ExpressVPN offre centinaia di migliaia di indirizzi IP per mascherare il tuo, che è piuttosto importante se stai cercando di navigare in Internet senza essere rilevato.

Professionisti

  • 2000+ server.
  • 5 dispositivi simultanei.
  • MediaStreamer Smart DNS.
  • Larghezza di banda illimitata.
  • 30-giorni rimborso garantito.
  • Cambio server illimitato.

Contro

  • Un po ‘caro.

NordVPN

Ora arriva la VPN con la più grande rete di server mai conosciuta nel settore. ExpressVPN copre 94 paesi. Tuttavia, NordVPN copre 62 con oltre 5000 server Intorno al mondo. Puoi beneficiare di questa funzione poiché NordVPN lo consente commutazione server illimitata. Se vivi in ​​paesi con alta censura, questa VPN è esattamente quello che stai cercando. Secondo il loro sito ufficiale:

“NordVPN offre migliaia di server in tutto il mondo, inclusi server offuscati che consentono a VPN di funzionare in regioni con pesanti restrizioni online.”

Quando parliamo di VPN, non possiamo ignorare il fatto che sono strumenti di sicurezza, per cominciare. Sì, NordVPN ha a che fare con la sicurezza CyberSec e funzionalità Double VPN. Prendi Double VPN ad esempio, immagina il tuo i dati vengono trasmessi attraverso due server VPN anziché uno. Ciò fornirà una crittografia due volte superiore, garantendo la migliore protezione possibile. Potrebbe ridurre ulteriormente la velocità della connessione, ma se stai cercando la massima sicurezza, ti suggerisco di sacrificare un po ‘di velocità nel processo.

Professionisti

  • 5000+ server.
  • 6 dispositivi simultanei.
  • CyberSec
  • SmartPlay Smart DNS.
  • Doppia VPN.
  • Garanzia di rimborso di 30 giorni.

Contro

  • Alcuni server sono lenti.

IPVanish

IPVanish è una delle poche VPN che consente più di 5 connessioni simultanee. Simili a ExpressVPN e NordVPN ti danno la possibilità di connettere 3 e 6 dispositivi con un solo account, rispettivamente. IPVanish, tuttavia, consente fino a 10 connessioni simultanee subito. purtroppo, IPVanish non è una di quelle VPN fortunate che hanno superato in astuzia Netflix. Non ha ancora trovato un modo per bypassare i suoi blocchi VPN e accedere al suo contenuto. Se vuoi controllare di più sulle funzionalità di questa VPN, eccone un paio sul loro sito Web:

Professionisti

  • 1000+ server.
  • Nessuna politica di registro.
  • Supporta i protocolli VPN IKEv2, OpenVPN e L2TP / IPsec.
  • Crittografia AES a 256 bit.
  • Larghezza di banda illimitata.
  • Kill Switch.

Contro

  • Non sblocca Netflix.
  • Velocità non molto buone.

BulletVPN

BulletVPN non è in circolazione da molto tempo, quindi non puoi giudicarlo in base alla sua rete di server. Anche se solo ha server sparsi in 30 paesi, queste regioni sono scelte strategicamente per coloro che stanno cercando di sbloccare contenuti con restrizioni regionali all’estero.

D’altra parte, BulletVPN supporta i protocolli PPTP, L2TP, OpenVPN, IKEv1 e IKEv2. Questi sono gli aspetti principali per la tua sicurezza quando vai online.

Professionisti

  • Non mantiene registri.
  • DNS intelligente disponibile.
  • Un interruttore di uccisione.
  • Larghezza di banda illimitata.
  • 5 dispositivi simultanei.

Contro

  • Piccola rete di server.

Conclusione sulla migliore VPN per espatriati

Se esiste un tipo di software che un espatriato dovrebbe conoscere per ottenere intrattenimento ininterrotto indipendentemente da dove lavora, allora è un servizio VPN. Glielo permetterà superare qualsiasi restrizione geografica ovunque il livello di censura sia superiore a quello che ti aspetteresti normalmente. Gli espatriati potranno farlo sbloccare siti Web come BBC iPlayer, Hulu e Netflix per trasmettere eventi sportivi in ​​diretta come la Champions League e il campionato di Formula 1 solo per citarne alcuni. Saranno inoltre in grado di scaricare film e programmi TV attraverso i torrent senza doversi preoccupare di eventuali notifiche di violazione del copyright nella loro posta o di eventuali avvisi ISP. ExpressVPN, NordVPN, e IPVanish sono alcuni provider che qualsiasi espatriato sperando di garantire un buon servizio dovrebbe esaminare.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector