Migliore VPN per NFL Game Pass Blackout Bypass – Recensione 2019/2020

Migliore VPN NFL GamePass - Recensione 2017/2018


Migliore VPN NFL GamePass – 2019/2020 Review

Come bypassare i blackout del NFL Game Pass con VPN

La prima cosa da tenere a mente è che il tuo GamePass US NFL non ti farà molto bene, anche con una VPN. La versione americana non trasmette partite in diretta, motivo per cui devi abbonarti a un GamePass internazionale NFL. Oh! E non dimenticare di usare la tua VPN mentre lo fai.

Ho fatto la stessa cosa per guardare i Dallas Cowboys dall’estero, quindi lascia che ti mostri le corde.

  1. Devi abbonarti a un servizio VPN. Ma non solo qualsiasi servizio, deve essere rispettabile come ExpressVPN.
  2. Quindi, scarica e installa l’app sul tuo dispositivo. La cosa bella di ExpressVPN è che è compatibile con la maggior parte dei sistemi operativi e dei dispositivi. Quello include PC, Mac, Android e iOS.
  3. Successivamente, e questo è molto importante, il server a cui ci si connette deve trovarsi in una regione in cui ci sono nessun blackout NFL. Fai quello che ho fatto e seleziona i server nei principali paesi europei.
  4. Dopo averlo fatto, vai su GamePass internazionale NFL sito Web e iscrizione.
  5. Non dimenticare di usa sempre una VPN ogni volta che vuoi guardare una partita di calcio in diretta. Se non ti connetti a un server VPN, vedrai solo un messaggio di errore.

Personalmente uso ExpressVPN per seguire le ultime partite della NFL quando sono all’estero e devo dire che sono piuttosto impressionato. Questo servizio elimina i blackout come un coltello nel burro. Tuttavia, non è l’unico.

Migliore VPN per Game Pass NFL – Revisione approfondita

Quando si sceglie un servizio VPN per bypassare i blackout NFL, in pratica è necessario assicurarsi che il servizio disponga di server VPN in posizioni in cui i blackout non sono applicabili. Le velocità del server VPN sono un’altra cosa da considerare. Infine, e probabilmente soprattutto, il tuo servizio VPN deve avere un adeguato supporto live chat 24/7, nel caso in cui tu abbia bisogno di una mano per bypassare i blackout GP NFL. Con tutto ciò in mente, ecco le migliori VPN NFL GamePass nel 2019.

ExpressVPN: la migliore VPN per NFL GamePass sul mercato

ExpressVPN ha un team di professionisti molto ben addestrati pronti ad assistervi in ​​qualsiasi momento. Questo lo rende uno dei migliori marchi del settore in termini di Servizio Clienti.

Dai un’occhiata a queste eccezionali funzionalità:

  • Team di assistenza clienti 24/7.
  • Funzione di chat dal vivo per un aiuto immediato.
  • Tempo di risposta e-mail di 20 minuti.

Non so te, ma se voglio comprare una giacca, vorrei provarla e vedere prima come mi appare. Questo vale anche per il mio provider VPN. Voglio dire, non ti piacerebbe testare i servizi offerti prima di prendere un impegno completo?

In tal caso, sarai felice di sentirlo. ExpressVPN ti offre 30 giorni per provare tutte le sue funzionalità e portarle fuori per un giro. Entro la fine di quel periodo, se decidi di non iscriverti e di andare altrove, lo farai riprenditi i tuoi soldi. Esatto, puoi ottenere un rimborso completo se non sei soddisfatto del servizio. Hanno anche un figo programma di riferimento dove se convinci un amico a unirsi, ne otterrai uno mese di servizio gratuito.

E quando si tratta di velocità, ExpressVPN ti lascerà a bocca aperta server velocissimi. Questo rende lo streaming film, spettacoli, sport o qualunque programma un’esperienza piacevole. Inoltre, goditi tutti i download che vuoi perché ci sono nessun limite di larghezza di banda. 

Non dimentichiamoci del tre connessioni simultanee puoi fare usando un singolo account. Ciò significa che puoi proteggere fino a tre dispositivi contemporaneamente.

Con tutto questo in mente e altro, non c’è da stupirsi perché ExpressVPN sia in cima alla mia lista di consigli VPN.

BulletVPN

Ora, cosa significa “proiettile‘ nel BulletVPN sostengo, mi chiedo? Lo hai indovinato: è velocità. Questo provider ha una delle velocità più elevate del settore, il che lo rende una buona scelta se sei un amante della TV che guarda abbuffate.

La società potrebbe non essere famosa come alcuni altri nomi nell’elenco, ma riesce comunque a fare il lavoro. Sto parlando di aggirando le restrizioni online ovviamente. Con server in Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Germania, Australia, e molto altro, puoi sbloccare i tuoi canali di streaming preferiti da qualsiasi luogo.

BulletVPN ha anche un app compatibile con FireStick, una delle poche VPN che offrono tale funzionalità. Aggiungere un 30-giorni rimborso garantito alla miscela e hai un buon servizio nelle tue mani.

IPVanish

Se vuoi riassumere IPVanish in una frase, sarebbe un buon servizio a un prezzo accessibile. Quindi se stai cercando un VPN ben noto, veloce e sicuro, questo provider è la tua destinazione preferita. Un aspetto negativo, tuttavia, è che non funzionerà davvero con i prodotti Apple.

Gli utenti di IPVanish possono divertirsi larghezza di banda illimitata, oltre a cinque connessioni simultanee utilizzando un unico account. Ma sfortunatamente, se hai problemi e vuoi chiedere aiuto, c’è nessuna funzione di chat dal vivo. Dovrai accontentarti messaggi di posta elettronica per qualsiasi domanda tu possa avere.

Inoltre, la società ti consente di testare i suoi servizi solo per una settimana, il che è abbastanza tempo per prendere una decisione, ma non abbastanza rispetto ad altri fornitori. Durante quel periodo, puoi richiedere un rimborso se non ti piacciono i servizi.

HideMyAss

HideMyAss è un’altra opzione che puoi prendere in considerazione, ma solo se i marchi sopra non funzionano, il che sarebbe molto strano.

Il problema con questo provider è che la velocità non è una delle sue migliori caratteristiche. Non solo, ma a volte lo farai perdere del tutto la connessione, il che rende lo streaming live davvero frustrante.

E non farmi iniziare con il servizio di assistenza clienti. Se vuoi metterti in contatto con il personale di supporto, dovrai farlo attendere lunghi periodi di tempo. Ciò include canali di chat dal vivo ed e-mail.

Nel complesso, è meglio attenersi agli altri fornitori in questo elenco per aggirare i blackout dei GP NFL e lasciare HideMyAss come ultima risorsa.

Proxy DNS intelligenti – Alternativa VPN per escludere blackout NFL GamePass

È inoltre possibile ignorare le restrizioni di blackout utilizzando un proxy DNS intelligente.

Tieni presente, tuttavia, che questi proxy non utilizzano la crittografia né nascondono il tuo indirizzo IP. Quindi, se sei preoccupato per la tua privacy online, evitali.

  • Se vuoi ancora passare attraverso un DNS intelligente per accedere a NFL GamePass, devi selezionare a buon servizio piace Unlocator primo.
  • Puoi configurare il tuo servizio su qualsiasi dispositivo di streaming. Quello include PC, Mac, iPhone, iPad, Android, Amazon Fire TV Stick, Apple TV, Smart TV, Xbox, PS4, PS3 e Wii.
  • Dopo l’installazione sul tuo dispositivo, avrai accesso a NFL GamePass e molti altri canali limitati come MLB.tv, NHL.TV, e NBA League Pass.
  • Proxy DNS intelligenti non può sbloccare nessun canale tu vuoi. Ogni servizio ha un elenco di siti Web a cui può accedere, quindi tutto dipende dal servizio che stai utilizzando.
  • E tieni presente che il tuo provider di servizi Internet utilizza proxy trasparenti o dirottamento DNS perché questi proxy non funzioneranno bene se funziona. Mi è capitato una volta e ho perso una partita molto importante, motivo per cui sono passato alle VPN.
  • I proxy DNS intelligenti consentono di scegliere la nuova posizione virtuale.

Unlocator è uno dei pochi servizi che supporta NFL GamePass, il che significa che puoi usarlo per aggirare le restrizioni di blackout. Offre un periodo di prova gratuito di 7 giorni, senza la necessità di carte di credito. Con Unlocator, puoi sbloccare circa 220 canali diversi da tutto il mondo.

Migliore VPN per NFL Game Pass: The Wrap Up

Quindi ecco gente. I migliori fornitori di servizi VPN a cui puoi rivolgerti per bypassare i blackout di NFL GamePass sono tutti elencati sopra. Hai usato qualcuno di questi servizi e sei rimasto soddisfatto di ciò che avevano da offrire? Condividi la tua esperienza qui sotto.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector