Migliore VPN per qBitTorrent

Gli utenti alla ricerca di un client multipiattaforma leggero da utilizzare per il torrent dovrebbero dare un’occhiata molto da vicino a qBittorrent. Il client molto popolare si affida a un protocollo BitTorrent per scaricare file di grandi dimensioni. Ciò gli consente di farlo in modo molto rapido ed efficiente. Rispetto ad altri provider di torrent, qBittorrent si distingue per essere open source. Pur non avendo un’interfaccia grafica così accattivante, il servizio offre una vasta gamma di funzionalità e capacità. È anche uno dei pochi gratuiti e non si basa sul supporto pubblicitario per rimanere disponibile.


Migliore VPN per qBitTorrent

Migliore VPN per qBitTorrent

QBitTorrent è utile??

Il client è disponibile anche in oltre 70 lingue diverse; rendendola così una scelta veramente globale per gli utenti che desiderano torrent. Per quanto riguarda la compatibilità, puoi avere il client funzionante sul tuo Mac, Linux, Windows o Android senza troppi problemi. Il client ti consente anche di tenere traccia dei tuoi download poiché riceverai una notifica via email ogni volta che il download è terminato. Tutte queste funzionalità lo posizionano ben al di sopra di molti altri client torrent che puoi trovare su Internet. Ma una cosa che richiede ancora un po ‘di supporto aggiuntivo è il livello di sicurezza.

Il più delle volte, il contenuto sottoposto a torrent tende a violare alcune politiche sul copyright. Ciò potrebbe metterti nei guai se le autorità riuscissero a raggiungerti. Come ti cattureranno nell’atto? Semplice. Dovrebbero lavorare in collaborazione con il tuo ISP. Il tuo provider di servizi Internet o ISP ha la possibilità di intercettare le tue attività online. Potrebbero scegliere di farlo. Se lo fanno, sarebbe una chiara violazione della tua privacy. Sono anche in grado di limitare la tua velocità e impedirti di accedere ad alcuni siti torrent se notano che molta larghezza di banda sta andando a supportare i tuoi download di grandi volumi. Se sospetti che il tuo ISP possa farti una qualsiasi di queste cose, è tempo di attuare una tua misura preventiva; usando una VPN.

Utilizzo di una VPN con qBitTorrent

Una rete privata virtuale o una VPN è una rete sicura di server a cui è possibile connettersi e crittografare il traffico Internet. Consente di impedire che la tua cronologia di navigazione venga tracciata dal tuo ISP. Pertanto, manterrai la tua privacy man mano che scegli di eseguire il torrent da qualsiasi sito tu voglia farlo. Per estensione, ottieni anche un livello di anonimato che ti aiuta a proteggere da eventuali violazioni del copyright che potresti aver commesso senza saperlo.

Un servizio VPN garantisce inoltre di avere un livello di sicurezza che ti protegge da qualsiasi forma di rilevamento da parte di terzi; rendendo così difficile essere rintracciati. I tuoi dati saranno protetti da hacker e truffatori, offrendoti la sicurezza di connetterti anche a un punto Wi-Fi pubblico senza preoccupazioni.

Le migliori VPN per qBittorrent

Selezionare a quale servizio VPN abbonarsi può essere una sfida piuttosto scoraggiante visto che ci sono così tanti servizi presenti nel settore. Alcuni di loro hanno persino il coraggio di condividere i tuoi dati con terze parti, con te che ti sei abbonato principalmente perché hanno pubblicizzato il loro servizio come gratuito. Ecco il nostro elenco di VPN consigliate per qBitTorrent:

1. ExpressVPN

ExpressVPN è in cima alla lista quando si tratta di affidabilità ed efficienza del servizio. Lanciato nel 2009, questo pluripremiato fornitore ha fatto molto nel corso degli anni per mantenere il suo servizio come il migliore del settore. Il loro quartier generale si trova nelle Isole Vergini britanniche. La sicurezza è un grosso problema con il provider ed è per questo che promettono di non monitorare o registrare la tua attività attraverso la loro politica di zero logging. ExpressVPN offre anche la crittografia AES a 256 bit per proteggere il tuo traffico.

ExpressVPN supporta completamente il torrenting. Ha persino server offuscati per gli utenti nei paesi ostili VPN per connettersi e svolgere la propria attività. È inoltre possibile accedere a oltre 200.000 indirizzi IP, nonché larghezza di banda illimitata e commutazione illimitata dei server. ExpressVPN ti garantisce un supporto clienti sempre presente a cui è possibile accedere tramite social media, e-mail o chat dal vivo. La sua app VPN è anche classificata tra le più facili da usare, il che la rende ideale per i principianti che hanno appena iniziato con la VPN. Per saperne di più sul servizio, dai un’occhiata alla nostra recensione ExpressVPN completa.

2. IPVanish

Un altro contendente principale che dovresti considerare per una protezione completa quando il torrenting è IPVanish. Questo noto provider è presente nel gioco dal 1999. Questo offre al team dietro di sé una tonnellata di esperienza riguardo ciò che i suoi clienti vogliono usare ed esperienza. IPVanish ha anche un vantaggio netto rispetto ad altri provider grazie al fatto che possiede una propria rete di oltre 1500 server. Ciò significa che avranno sempre il controllo completo su tutto ciò che accade all’interno della loro rete, a differenza di altri provider.

IPVanish è molto chiaro sul suo supporto per il torrenting e lo ha anche ben strutturato sul suo sito web. Il servizio supporta fino a 10 connessioni simultanee. Per coloro che preferiscono una soluzione più leggera alla privacy online, IPVanish supporta sia le estensioni del browser Chrome che Firefox. È inoltre disponibile una soluzione proxy SOCKS5 basata sul Web. Per sapere quali altri vantaggi sono disponibili per te una volta che ti sei abbonato, sei invitato a consultare la nostra recensione IPVanish.

3. NordVPN

NordVPN è un gioiello per gli utenti che desiderano sperimentare tutte le funzionalità di un serio provider VPN e mantenere comunque una velocità di navigazione che non richiede troppo tempo mentre continuano le loro attività online. Il servizio ha sede a Panama. Questa VPN offre oltre 4000 server distribuiti in 62 paesi. NordVPN è anche l’unico servizio che ha una doppia funzionalità VPN, in cui i dati vengono instradati attraverso due server anziché uno per una maggiore crittografia AES a 256 bit.

NordVPN lavora in collaborazione con Tor per migliorare il tuo anonimato online. Grazie a software intuitivi come CyberSec, malware e pubblicità indesiderata vengono tenuti lontani dal distrarti. NordVPN offre anche server offuscati per gli utenti che vogliono usare VPN in segreto, così come indirizzi IP dedicati per coloro che preferiscono servizi più specializzati a seconda del loro livello di utilizzo. Finora, NordVPN è anche l’unico provider che ti consente di scegliere i server a cui connetterti in base al tipo di lavoro che stai svolgendo su Internet. Hanno server ottimizzati per giochi online, navigazione, streaming e torrenting. C’è molto di più che puoi scoprire su questo provider. Tutte queste informazioni sono disponibili sulla nostra dettagliata recensione NordVPN.

Parola finale su La migliore VPN per qBittorrent

L’uso di qBittorent o di qualsiasi altro client di torrent senza avere un mezzo per nascondere la tua identità non è davvero consigliabile perché potresti finire per essere perseguitato per un errore di copyright che non sapevi nemmeno di aver commesso. Per evitare una situazione del genere, utilizzare una VPN e garantire la propria privacy online.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector