Migliore VPN per San Francisco

Si dice che quando sei a San Fransico, riesci a “vivere con uno stato d’animo d’oro”. Ho scoperto che era vero solo quando ho scoperto le VPN mentre ero a San Francisco. Se vuoi visitare la Golden Coast, assicurati di avere una VPN per “vivere con uno stato d’animo pacifico e dorato”. Scopri perché tu bisogno di una VPN a San Francisco, e quali dovresti considerare.


Migliore VPN per San Francisco

Migliore VPN per San Francisco

Perché ho bisogno di una VPN a San Francisco?

La prima cosa da tenere a mente è che, fintanto che sei sul suolo americano, sei soggetto alla sorveglianza e al monitoraggio dei Five Eyes. In effetti, gli Stati Uniti sono considerati il ​​principale fondatore di questa organizzazione di sorveglianza. Il primo motivo per cui dovresti considerare una VPN a San Francisco è che hai bisogno di un modo to proteggere la connessione e assicurarsi che le comunicazioni siano completamente private.

Reti virtuali virtuali o VPN lo sono strumenti di sicurezza informatica utilizzati per proteggere la tua connessione Internet e concederti l’accesso in tutto il mondo ai contenuti. La VPN funziona creando un tunnel privato che crittografa i tuoi dati una volta che lo attraversa. Non solo questo processo di crittografia proteggerti dal furto di dati e dai possibili hack, ma anche ti garantisce una connessione che nessuno può decifrare. Con una VPN che protegge i tuoi dati, né il tuo ISP né terze parti possono sapere cosa stai facendo online. 

Anche la VPN reindirizza il tuo traffico tramite uno dei server a cui scegli di connetterti. Questo ti garantisce un indirizzo IP del server a cui ti sei connesso, rendendoti idoneo ad accedere al contenuto situato nel paese in cui si trova il server. Una volta stabilita la connessione VPN, cambierai per riflettere la posizione del server.

Avere una VPN è importante soprattutto se desideri accedere a siti non disponibili negli Stati Uniti o bypassare i blackout sportivi che si verificano in tutta l’America. Perché hai bisogno di una VPN a San Francisco? Perché ti aiuta rimanere al sicuro, privato, anonimo, e ti dà accesso a tutti i siti che desideri.

Migliore VPN per San Francisco

Scopri le VPN prima di sceglierne una da utilizzare a San Francisco. Tieni a mente le seguenti cose:

  • Leggi l’informativa sulla privacy della VPN: La VPN a cui vuoi iscriverti deve spiegarti che tipo di informazioni raccoglie e non raccoglie. La politica dovrebbe essere esplicitamente chiara, assicurati di leggerla attentamente.
  • Le velocità potrebbero scendere: Perché la tua VPN releva il tuo traffico attraverso i suoi server e avvolge il tuo dati con crittografia, c’è un’alta possibilità che la connessione si interrompa un po ‘.
  • Tieni lontane le VPN gratuite: Nessun software gratuito fa ciò che pubblicizza e le VPN gratuite non fanno eccezione. Ricorda, se non riesci a pagare per il prodotto, probabilmente sei il prodotto.

Le migliori VPN per San Francisco sono spiegate nella sezione seguente, assicurati di farci sapere se siamo d’accordo con la nostra scheda quando hai finito l’articolo.

ExpressVPN

ExpressVPN fornisce velocità decenti e probabilmente il politiche sulla privacy più sicure là fuori. La compagnia promette assolutamente nessun registro. C’è molto da guadagnare con questa VPN sia per la sua sicurezza che per la sua privacy, ExpressVPN ha le spalle. UN kill switch è una delle funzionalità più importanti di questa VPN in quanto garantisce che il tuo indirizzo IP sia sempre sicuro, qualunque cosa accada. Inoltre, ExpressVPN gestisce una delle più grandi reti di server con oltre un migliaio di server sparsi in tutto il mondo. La nostra scelta migliore è ExpressVPN, e qui troverai ulteriori informazioni a riguardo:

  • protocolli di crittografia complessi
  • funzione Smart DNS gratuita
  • 30-giorni rimborso garantito
  • Oltre 2000 server in oltre 94 paesi
  • Supporto per la condivisione di file P2P
  • assistenza clienti di qualità 24/7

Questa recensione ti insegnerà tutto ciò che devi sapere su ExpressVPN.

IPVanish

Questo famoso fornitore di servizi occupa il secondo posto nella nostra lista. IPVanish afferma di essere uno dei VPN più veloci al mondo, e dopo un paio di test, possiamo convalidare questa affermazione. Nonostante si trovi negli Stati Uniti, IPVanish promette per proteggere i dati e il traffico con le sue crittografie complesse. In caso di problemi con qualsiasi cosa legata alla VPN, il cliente di IPVanish il servizio risponde rapidamente alle tue domande. Con IPVanish, puoi usufruire di:

  • collegando fino a 10 dispositivi contemporaneamente
  • Supporto live chat 24/7
  • la diffusione di oltre 1000 server in 60 paesi
  • Supporto per la condivisione di file P2P
  • Politica di rimborso di 7 giorni

Leggi la recensione completa di IPVanish qui.

NordVPN

NordVPN è un provider VPN solido e completo con un vasta gamma di server operando a velocità elevate. Questa VPN ha interruttori kill e fantastiche funzioni di sicurezza. Devi cercare gli switch Kill quando selezioni una VPN. Essi proteggi il tuo indirizzo IP se la tua connessione dovesse mai cadere. Inoltre, se sei uno streamer, NordVPN è adatto a questo. Dal punto di vista della sicurezza, NordVPN crittografa i tuoi dati due volte invece di una volta, rendendolo un’opzione super sicura. Questo provider pesante è noto per il suo approccio basato sulla sicurezza. Dai un’occhiata:

  • Protezione da perdite DNS
  • Crittografie SSL a 2048 bit
  • Supporto live chat 24/7
  • Più di 3500 server in oltre 60 paesi
  • Politica di rimborso di 30 giorni

Ottieni la recensione completa di NordVPN qui.

BulletVPN

BulletVPN ha sede in Estonia e offre servizi VPN attraverso una piccola rete di server. Questa VPN è molto facile da usare e offre velocità decenti perché non lo è sovraccaricare i suoi server. BulletVPN fa molto di più che nascondere semplicemente il tuo indirizzo IP. Crittografa i tuoi dati e quindi ti protegge da hacker, terze parti e criminali informatici. È la nostra ultima scelta per le prime 4 VPN di San Francisco, ma non è meno impressionante delle altre. Maggiori informazioni su questo provider in questo elenco:

  • 52 server in 30 paesi.
  • un kill switch
  • Supporto live chat 24/7
  • crittografie infrangibili.
  • una funzione Smart DNS gratuita
  • Politica di rimborso di 30 giorni

Leggi la recensione completa di BulletVPN qui.

Migliore VPN per San Francisco – Final Thoughts

Il mio soggiorno a San Francisco è stato assolutamente d’oro grazie a ExpressVPN. È possibile trovare un collegamento a un Abbonamento ExpressVPN qui nel caso in cui decidessi di crederci sulla parola. Questo è praticamente tutto ciò che devi sapere su VPN, vantaggi e usi a San Francisco.

Oh, prima di partire, ti consigliamo di non fare mai clic su un link che non puoi verificare, non scaricare software da siti iffy e assicurati sempre che il tuo software anti-malware e anti-virus sia aggiornato. Questo articolo ti ha colpito? Pensi di poter utilizzare una delle VPN sopra menzionate? Fatecelo sapere nella sezione commenti.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector