Migliore VPN per UC Browser

UC Browser sembra essere il preferito da un vasto gruppo selezionato di utenti di Internet da tutto il mondo grazie alle sue eccezionali capacità di salvataggio dei dati, nonché alle sue caratteristiche personalizzabili e uniche. Sviluppato e lanciato da UCWeb nel 2004, il browser continua a guadagnare attenzione in tutto il mondo e gode di popolarità soprattutto tra gli utenti con sede in India & Asia. Il fatto che il software sia offerto in 7 lingue significa che diventa accessibile a un gruppo più ampio di utenti e che gli aggiornamenti regolari di cui continua a godere significa che non dovresti avere problemi a eseguirlo su dispositivi iOS, Android, BlackBerry o basati su Windows. Se vuoi aggiungere un ulteriore livello di privacy e sicurezza mentre usi UC Browser, una VPN è un must. Dai un’occhiata a migliore VPN per UC Browser nel 2019.


Migliore VPN per UC Browser

Migliore VPN per UC Browser

Migliore VPN per browser UC

Nel caso in cui non desideri passare alla revisione approfondita di seguito, puoi trovare un elenco di le migliori VPN da utilizzare con UC Browser qui:

La migliore VPN per UC Browser

Come utente del browser UC, è importante che non si rischi la sicurezza dei dati durante la navigazione e uno dei modi migliori per farlo è far crittografare la connessione da un fornitore di servizi VPN credibile. È noto che il browser funziona meglio su piattaforme Android, quindi nella nostra recensione VPN del browser UC, cercheremo di concentrarci su provider che sicuramente funzioneranno bene su dispositivi Android.

1. ExpressVPN

L’eccellente servizio clienti offerto da ExpressVPN, così come la loro comprovata reputazione nell’offrire la migliore forma di protezione online, fanno molto per posizionarli davanti agli altri fornitori del gioco. Il margine di velocità che viene ridotto dal loro servizio VPN è così piccolo rispetto ad altri provider, il che significa che non sarai in grado di percepire molta differenza nei tempi di caricamento mentre navighi su Internet. Puoi anche utilizzare alcuni strumenti e funzionalità intelligenti come consigli affidabili sul server e uno switch Internet Kill automatico nel caso in cui la tua connessione sia compromessa. L’unica cosa che potrebbe scoraggiare un po ‘ExpressVPN è il prezzo. Le loro tariffe sono un po ‘alte rispetto a quanto suggeriscono gli altri fornitori, ma se ti iscrivi con la loro garanzia di rimborso di 30 giorni per provare il servizio, vedrai esattamente per cosa pagherai.

2. NordVPN

La capacità di gestire fino a 6 connessioni simultanee in un unico account ha fatto molto per posizionare NordVPN sulla mappa per gli utenti che cercano efficienza e convenienza nel proprio fornitore di servizi. La capacità delle app di funzionare bene con i dispositivi Android significa che non dovresti aspettarti di affrontare eventuali problemi di compatibilità. Il servizio promette di non archiviare nessuno dei tuoi dati e hanno una politica senza registri per garantire lo stesso. Essere con sede a Panama rende anche abbastanza difficile per il gruppo Five Eyes applicare rigide linee guida sui dati. Con questo servizio, gli utenti possono usufruire delle funzionalità di sicurezza di alto livello come Tor over VPN e una doppia connessione multi-hop. I potenziali clienti possono provare il servizio gratuitamente per soli tre giorni, quindi decidere se possono lavorare con questo servizio.

3. Accesso a Internet privato

Presentato come uno dei provider VPN più convenienti in circolazione, Accesso a Internet privato fa molto per garantire che i clienti possano usufruire della protezione online a una tariffa agevolata. I suoi utenti possono accedere a una grande rete di server di oltre 3000 sparsi in 24 paesi e la capacità di supportare fino a 5 connessioni simultanee. Il servizio ha una reputazione lodevole nel proteggere le attività dei suoi utenti online e una politica di non registrazione che garantisce che nessuna delle loro attività sia monitorata o registrata per un uso futuro. I metodi di pagamento accettati sono vari e includono Bitcoin per gli utenti che desiderano rimanere anonimi.

UC Browser è più veloce di Firefox e Chrome?

Una delle aree in cui la maggior parte dei browser non è in grado di competere con il browser UC è il tempo di caricamento. Il browser applica tecniche di compressione dei dati e accelerazione del cloud che garantiscono un accesso più rapido ai contenuti e prestazioni delle app più affidabili. Inoltre, il browser consente alle notifiche delle tue pagine preferite, come i profili dei social media, di aprirsi, assicurandoti di essere sempre al corrente di tutto ciò che accade nella tua cerchia sociale. Questo può essere molto utile soprattutto se preferisci non salvare l’app per social media sul tuo dispositivo.

Il browser rende anche il download di contenuti molto più efficiente grazie alle sue capacità di download in formato multi-file e alla sua funzionalità di sincronizzazione cloud. Il suo sistema di sincronizzazione cloud funziona inviando e acquisendo dati dai server più vicini, con una conseguente riduzione significativa dei tempi di caricamento. Se ti trovi in ​​un’area in cui ritieni che la connessione a Internet non sia sufficientemente potente, puoi anche mettere in pausa il download e continuare ovunque trovi una connessione più forte. Lo stesso meccanismo di funzionamento consente anche di memorizzare un paio di pagine per la lettura offline.

È sicuro utilizzare UC Browser?

Per quanto riguarda la sicurezza online, UC Browser non è stato davvero in prima linea per garantire che le attività dei loro clienti rimangano sicure online. Nel 2015, i risultati di un progetto di ricerca condotto da un gruppo noto come Citizen Lab hanno rivelato che le versioni in inglese cinese di UC Browser contenevano scappatoie che sono state sfruttate dall’Australian Signals Authority (ASD) per spiare le attività online dell’utente. L’ASD ha collaborato con gli altri membri dei suoi Five Eyes Partners, che sono Regno Unito, Stati Uniti, Canada e Nuova Zelanda, per infettare gli utenti dei browser con software che aiuterebbero a intercettare le loro attività.

Il Citizen Lab ha continuato a rivelare che le informazioni personali ottenute da tali exploit sono state trasmesse a più strumenti commerciali, e ciò è stato reso possibile dalla grave mancanza di crittografia che il browser non ha compiuto uno sforzo per implementare. Come reazione a tali accuse, Alibaba ha apportato alcuni aggiornamenti al browser e ha persino chiesto a Citizen Lab di condurre una seconda serie di test. I test sono stati condotti e si è scoperto che il browser si è preso cura delle lacune che in precedenza li affliggevano.

Come installare VPN su UC Browser

Non c’è davvero bisogno di un’estensione VPN per UC Browser. Puoi semplicemente eseguire l’app VPN in background e quindi avviare UC Browser per navigare in Internet anonimo e gratuito. Ecco come configurare VPN per UC Browser:

  1. Innanzitutto, registrati con una delle VPN che abbiamo raccomandato sopra.
  2. Successivamente, scarica e installa l’app VPN sullo stesso dispositivo su cui desideri utilizzare UC Browser. PC, Mac, Android e iOS sono tutti supportati.
  3. Ora avvia l’app VPN e connettiti a un server VPN.
  4. Mantenere la connessione VPN stabilita in background e aprire UC Browser.
  5. Esplora il Web in modo anonimo e gratuito.

La migliore VPN per UC Browser – Conclusione

I tre servizi VPN di cui sopra sono sicuri di fornire il massimo livello di sicurezza a chiunque sia un fedele utente del browser UC e di mantenere le tue informazioni lontano da chiunque abbia cattive intenzioni.  

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me