Recensione Bullet VPN

Ci sono così tanti servizi VPN là fuori, può essere abbastanza difficile scegliere quello giusto per te. Fondamentalmente vuoi una VPN che sia veloce, sicura e senza registri. Il fornitore di servizi VPN con cui ti iscrivi dovrebbe anche offrire app per tutti i tuoi diversi dispositivi incluso PC, Mac, Android, iOS e Amazon Fire TV. In questa guida di recensione, faremo luce su come BulletVPN sta accanto ad altri provider VPN in termini di app, posizioni dei server, velocità, funzionalità, prezzi, politica di rimborso e altro ancora. Dai un’occhiata a Recensione BulletVPN di seguito.


Revisione BulletVPN

BulletVPN Review 2020

Statistiche rapide

Soddisfatti o rimborsati30 giorni
Connessioni simultanee consentiteSei
Servizi di streaming supportatiNetflix, BBC iPlayer, Hulu, Amazon Prime e altri
Nessuna politica sui registri
crittografiaCrittografia AES 256
Protocolli di sicurezzaPPTP, L2TP, OpenVPN, IKEv1, IKEv2
Caratteristiche specialiKill switch, BulletShield e Smart DNS
Servizio ClientiSupporto live 24/7
Posizioni del server52+ paesi
Numero di server122 posizioni del server.
Switch serverIllimitato
Dispositivi supportati & estensioni webWindows, Linux, Mac, iOS, macOS, Amazon FireTV.
Giurisdizione legale VPNEstonia
Prova gratuita1 giorno

Pro e contro BulletVPN

Prima di passare alla revisione completa del provider, diamo un’occhiata ai vantaggi e agli svantaggi di BulletVPN:

Professionisti

  • Crittografia di alto livello.
  • Rimborso in 30 giorni.
  • Eccellenti velocità del server.
  • App facili da usare.
  • Servizio DNS intelligente gratuito.
  • Sei connessioni simultanee.
  • 111 posizioni server in 47 paesi.
  • Uccidi l’interruttore.
  • Bullet Shield.
  • Prova gratuita di 1 giorno.
  • Supporta P2P.
  • Supporto live chat 24/7.

Contro

  • Nessun tunneling diviso.
  • Manca le estensioni del browser.

Panoramica di BulletVPN

BulletVPN ha sede a Estonia. I loro server VPN globali sono sparsi in tutto il mondo; da paesi popolari come il Stati Uniti, Canada, Germania, Regno Unito e Australia verso regioni meno conosciute come Finlandia, Singapore e Algeria.

BulletVPN offre anche a prova gratuita, il che significa che gli utenti possono provare il loro servizio prima di impegnarsi in un determinato affare. Inoltre, possono richiedere un rimborso completo entro 30 giorni dall’acquisto.

L’app BulletVPN può essere facilmente scaricata e installata su PC Windows, Mac, Android, iPhone, iPad, così come Amazon Fire TV e Amazon Fire Stick. Il provider consente agli utenti di collega 6 dispositivi contemporaneamente per account.

Ultimo ma non meno importante, BulletVPN Funzionalità proxy DNS intelligente può essere configurato su dispositivi che non supportano nativamente VPN come PS4, Xbox One, Chromecast, Smart TV, TV Android e Apple TV insieme a quelli supportati da una VPN.

Tutto sommato, BulletVPN si preannuncia un fornitore di servizi VPN piuttosto impressionante sia in termini di privacy online così come aggirando le restrizioni geografiche imposto su vari siti Web e canali di streaming.

BulletVPN Apps

I provider VPN premium hanno applicazioni per PC, Mac, Android, iPhone e iPad. Queste sono le app VPN di facile utilizzo e siamo riusciti facilmente a orientarci. La connessione a un server VPN negli Stati Uniti ha richiesto solo un paio di minuti. Ciò includeva il download dell’app dal Google Play Store, l’installazione, l’accesso e infine la connessione al server.Interfaccia dell'app BulletVPN

Se possiedi una Amazon Fire TV o Amazon Fire Stick, ti ​​consigliamo vivamente di registrarti BulletVPN. Il fornitore di servizi VPN è uno dei pochi che offre ai propri utenti un servizio dedicato App Fire TV VPN.

Server BulletVPN

Puoi ottenere un indirizzo IP da tutti gli altri principali Paesi del mondo collegandoti ai server BulletVPN. Ciò include Stati Uniti, Canada, Germania, Spagna, Francia, Australia, India, Giappone e Brasile. Attualmente, BulletVPN gli abbonati possono connettersi a 122 posizioni server in 52 paesi. Ecco l’elenco completo dei server BulletVPN.

Server BulletVPN Novità

Europa

  • Austria
  • Albania
  • Belgio
  • Bulgaria
  • Germania
  • Danimarca
  • Estonia
  • Repubblica Ceca
  • Ungheria
  • Italia
  • Lettonia
  • Lituania
  • Islanda
  • Irlanda
  • Isola di Man
  • Francia
  • Finlandia
  • Romania
  • Olanda
  • Norvegia
  • Grecia
  • Polonia
  • Portogallo
  • Regno Unito
  • Russia
  • Slovenia
  • Slovacchia
  • Svezia
  • Serbia
  • Spagna
  • Svizzera
  • tacchino
  • Ucraina

Nord America

  • Stati Uniti (14 server)
  • Canada
  • Messico

Sud America

  • Brasile
  • Chile
  • Argentina
  • Colombia

Asia / Oceania

  • India
  • Hong Kong
  • Giappone
  • Corea
  • Arabia Saudita
  • Australia
  • Nuova Zelanda
  • Singapore
  • Le Filippine
  • Taiwan

Africa

  • algeria
  • Sud Africa
  • Egitto

Il “Bullet” in BulletVPN

Il “Bullet” rappresenta BulletVPN velocità. Una delle prime cose che testiamo in un provider VPN è quanto è veloce durante la connessione e quando si connette.

BulletVPN preso fino a 3 secondi per connettersi a un server, che è abbastanza conveniente. Ora, sappiamo tutti che quando siamo connessi a una VPN, la nostra connessione potrebbe testimoniare a leggera caduta dovuta alla crittografia applicata. 

Tuttavia, con BulletVPN, era appena percettibile. Noi eravamo capaci di streaming di contenuti HD senza assistere a problemi di buffering o rallentamento nel processo. Non solo, ma il gioco online anche liscio.

I test di velocità sono il modo migliore per dimostrare l’affidabilità di una VPN e questo è esattamente ciò che abbiamo eseguito. Diamo un’occhiata ai risultati ottenuti durante i test La velocità di BulletVPN. Si prega di notare che al momento della stesura avevamo sede a Parigi, in Francia, e abbiamo eseguito un paio di test su un server consigliato e un server nel Regno Unito.

  • Come detto sopra, una crittografia VPN riduce la velocità di Internet. Ecco perché dovremmo iniziare mostrando la nostra connessione prima di usare BulletVPN. Fin qui tutto bene, ma non così sicuro.no-vpn BulletVPN
  • Successivamente, ci siamo collegati a server nei Paesi Bassi (Nella sezione consigliata). Incredibilmente, la nostra connessione ha avuto un impulso improvviso, il che significa solo una cosa, il nostro ISP stava rallentando la connessione. Se una VPN è destinata a diminuire la nostra velocità di Internet e invece è stata potenziata, puoi immaginare il livello di limitazione che è stato applicato. Inoltre, potrebbe essere che un server nei Paesi Bassi abbia un routing migliore rispetto a quello del nostro ISP (Orange S.A).Server consigliato
  • Alla fine, abbiamo usato a Server del Regno Unito, che ha segnato 260Mbps. Il calo è evidente, il che è evidente soprattutto considerando che siamo a Parigi e il server è un po ‘distante dalla nostra posizione. Tuttavia, la velocità è ancora super veloce, soprattutto se stai cercando di trasmettere contenuti in streaming UHD.Server nelle vicinanze

Mentre stavamo sfogliando il loro elenco di server, abbiamo notato che alcuni erano stati etichettati (Alta velocità). Apparentemente, questi sono i server con le migliori prestazioni nel loro elenco.

I risultati sopra riportati si basano su questi server, cosa che puoi dire sono eccellente in termini di prestazioni. La velocità di download è ottima e lo streaming non ha potuto essere più fluido. Server ad alta velocità

Sblocco dei principali servizi di streaming

La parte migliore di questi server è che, indipendentemente dal canale che stai cercando di sbloccare, è facilmente realizzabile. Lascia che ti mostriamo un esempio. Netflix ha uno dei più difficili Meccanismi di divieto VPN tra tutti i canali di streaming disponibili.

Se una VPN non è abbastanza credibile, il servizio determinerà la sua presenza e ne bloccherà l’accesso quasi istantaneamente. Questo è il errore ottieni:

“Errore di streaming. Sembra che tu stia utilizzando un sblocco o un proxy. Disattiva uno di questi servizi e riprova. “Ban Netflix

Netflix US è il più desiderabile tra tutti gli streamer in tutto il mondo. Pertanto, lo faremo connettersi a un server americano fornito da BulletVPN e vedi cosa succede. Verifica se abbiamo ottenuto il Catalogo americano è facile. Abbiamo semplicemente cercato Sfortunato poiché è disponibile solo negli Stati Uniti.BulletVPN Netflix

Il Server Miami (alta velocità) ha funzionato bene. Tuttavia, i server del Lago di Ginevra non hanno sbloccato il canale.

Funzione BulletVPN Smart DNS

Esistono molti dispositivi di streaming che non dispongono di un client VPN nativo. Ciò comprende PS4, Xbox One, Apple TV e Smart TV. Pertanto, non è possibile installare una VPN su questi dispositivi.

Puoi impostare la tua connessione VPN su a router compatibile o usare Proxy DNS intelligenti per sbloccare invece i canali con restrizioni geografiche. BulletVPN è una delle poche VPN che offrono ai loro utenti un servizio proxy Smart DNS su nessun costo aggiuntivo.

Smart DNS funziona in modo diverso. Innanzitutto, non cambia l’IP dell’utente per falsificare la sua posizione. Invece reindirizza parte del traffico che dà via dove si trovano. Quindi, oltre ad avere accesso a contenuti limitati, gli utenti saranno in grado di guardarli canali locali allo stesso tempo.

Tieni presente che mentre DNS intelligente consente agli streamer di aggirare le restrizioni geografiche, vero? non nasconde il loro indirizzo IP né lo fa crittografare il loro traffico Internet. La mancanza di crittografia ha sia alti che bassi.

Agli utenti mancherà il livello di protezione aggiuntivo. Tuttavia, saranno anche contenuti in streaming con perdita di velocità minima. Quindi, se sei uno streamer frequente, lo Smart DNS di BulletVPN è un’ottima opzione per te.

Supporto P2P

BulletVPN supporta la condivisione di file P2P. Quasi tutti i server sono compatibili con P2P. Tuttavia, poiché abbiamo contattato il loro supporto, ci hanno consigliato di non utilizzare server con sede negli Stati Uniti e simili. Ci hanno detto di utilizzare i server in Svizzera, Paesi Bassi e Spagna.

Abbiamo anche scoperto che la VPN è compatibile con le app di torrent come BitTorrent, che è un vantaggio.

BulletVPN Privacy

BulletVPN ha sede a Estonia, che è lontano dalla portata del Associazione a 5 occhi. Anche se era presente in tali paesi, il fornitore segue a rigorosa politica senza log.

Da 2017, all’avvio del provider, non sono state segnalate violazioni dei dati, il che indica quanto sia legittima la loro politica di registrazione.

La loro politica sulla privacy afferma rigorosamente che:

“BulletVPN non raccoglie registri di alcuna attività dell’utente, né può collegare altre informazioni raccolte a qualsiasi utente specifico. Non raccogliamo alcun registro della cronologia di navigazione dell’utente, della cronologia delle connessioni, del traffico e del trasferimento di dati o query DNS, né memorizziamo registri di connessione VPN di alcun tipo. “

Questo lo rende impossibile per chiunque, incluso BulletVPN, recuperare informazioni a quale contenuto di dati accede un utente specifico, quale server VPN specifico è stato utilizzato da un utente in una determinata data e ora o quale indirizzo IP di origine ha utilizzato l’utente per tentare e / o stabilire una connessione VPN. I dati presentati di seguito sono ciò che BulletVPN non raccoglie:

  • Query DNS.
  • Cronologia di navigazione.
  • Cronologia connessioni.
  • Traffico e trasferimento dati.

BulletVPN offre anche due caratteristiche principali per mantenere qualsiasi cosa tu stia facendo il più privato possibile. Scaviamo più a fondo e vediamo di cosa si tratta:

Interruttore automatico di uccisione

Indipendentemente dalla credibilità della VPN, si verificherà un’interruzione della connessione. Gli utenti non sanno mai cosa potrebbe accadere e il provider ha da offrire precauzioni adeguate se si verifica un tale incidente.

Se la connessione VPN si interrompe, tutto ciò che un utente stava facendo mentre era connesso lo farà viaggiare attraverso i suoi server ISP. Quindi, la loro privacy sarà esposto.

Ecco dove BulletVPN di kill switch la funzionalità è disponibile. È una tecnologia robusta termina l’accesso a Internet se la tua connessione VPN si interrompe improvvisamente.

In questo modo, ti assicurerai che nessuno del tuo traffico fluisca indietro attraverso i server del tuo ISP e completare l’anonimato è garantito. È stato davvero facile da attivare. Abbiamo appena inserito la sezione Impostazioni e abilitata dall’interno.BulletVPN Kill Switch

Bullet Shield

Un Kill Switch è grandioso e tutto, ma BulletVPN ha dato una spinta in più aggiungendo una funzionalità extra che funziona con la tecnologia. Come accennato, un Kill Switch lo farà taglia fuori la tua rete se la tua VPN è inattiva.

tuttavia, Bullet Shield ti impedisce di connetterti alla rete a meno che tu non sia connesso a Server VPN. Quindi, in altre parole, Internet esposto non è un’opzione.

Non siamo riusciti a connetterci fino a quando non è stata stabilita una connessione VPN. Questo è un grande vantaggio nel dipartimento della privacy. Abbiamo notato una cosa però.

Il kill switch di BulletVPN può essere abilitato a piacimento. BulletShield, d’altra parte, può essere solo attivato mentre l’interruttore Kill è presente. In caso contrario, il pulsante Scudo proiettile non si muoverà nemmeno. BulletVPN Bullet Shield

Test di perdita DNS / IP

Le cose più piccole che qualsiasi VPN dovrebbe fare è crittografare i tuoi dati e mantieni il tuo indirizzo IP. Non vuoi che i tuoi dati vengano trasferiti ai server del tuo ISP, giusto? Il servizio dovrebbe nascondere completamente l’indirizzo IP e la posizione dei siti Web visitati.

Ecco perché ho eseguito un paio di test per verificare se BulletVPN potrebbe perde il tuo IP / DNS. La parte migliore di questo è che non ha mostrato nulla di tali perdite. Le mie attività di navigazione erano completamente nascosto e anonimo.

Lascia che ti mostri esattamente come era il mio traffico quando ho usato un server BulletVPN in stati Uniti, in particolare il Miami ad alta velocità server.IP_DNS Bullet Test di tenuta VPN

Ho fatto questa recensione nel Regno Unito, e come puoi vedere, la mia vera posizione è ben nascosta. Ciò dimostra quanto BulletVPN sia credibile IPv6 la protezione dalle perdite è.

Puoi vederlo chiaramente sul lato destro dell’immagine. Il “Test IPv6 non raggiungibile” la parte dice tutto.

Scansione dei virus

Controllare ciò che una “VPN” afferma non è sufficiente per determinarne la credibilità. Insieme ai nostri test approfonditi, ci affidiamo anche a recensioni di terze parti. Inoltre, prendiamo in considerazione i test eseguiti da revisori con esperienza per verificare se la VPN che stiamo esaminando è protetta o meno.

In sostanza, abbiamo usato VirusTotal, un prodotto creato dalla società di sicurezza spagnola Hispasec Sistemas. È uno strumento online che verifica la presenza di virus in un determinato strumento o che verifica eventuali falsi positivi. Abbiamo utilizzato lo strumento per verificare se le applicazioni BulletVPN contengono virus, malware o software dannoso.

I risultati sono stati assolutamente positivi BulletVPN ha superato tutte le 72 scansioni antivirus condotto. Ecco come era:BulletVPN Virus Scan

Warrant Canary

Infine, quando si tratta di privacy, controlliamo sempre se una VPN ha un Warrant Canary. Questo è un modo in cui un’azienda informa i propri clienti o utenti di non aver ricevuto richieste segrete per i dati dell’utente funzionari governativi o delle forze dell’ordine.

Se un sito Web / servizio aveva un Programma delle Canarie e svanisce all’improvviso, questo rivela solo che il sito Web ha ricevuto almeno una richiesta di sorveglianza segreta.

BulletVPN non ne offre uno. Ma secondo i nostri test in questa recensione, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Una VPN basata su Estonia, non raccoglie registri, e viene fornito con l’ultimo crittografie di livello militare non ha bisogno di un Warrant Canary per proteggere i propri utenti. Quello che ha è più che sufficiente.

BulletVPN Security

Quando si tratta della sicurezza di una VPN, ci sono due cose che dovresti considerare, la loro crittografia, così come il Protocolli VPN loro offrono. BulletVPN fornisce un robusto Crittografia AES a 256 bit. 

Questo è esattamente ciò che le forze armate statunitensi usano per inviare e ricevere dati riservati. Questo combinato con cinque protocolli di sicurezza, ti offre la massima sicurezza online di cui hai bisogno.

BulletVPN offre 5 diversi protocolli VPN:

  • OpenVPN
  • L2TP / IPSec
  • IPSec
  • IKEv2
  • PPTP

Ho scansionato accuratamente tutte le app BulletVPN usando Avast, AVG e McAfee e non ha trovato malware o virus dannosi. Quindi, anche le loro app sono completamente sicure da usare.

Revisione del supporto BulletVPN

Come con qualsiasi altro servizio online, l’assistenza clienti del provider VPN è probabilmente la caratteristica più importante. Sebbene la connessione a un server VPN sia abbastanza semplice grazie ad applicazioni e software facili da usare, hai bisogno di una mano in caso di problemi.

Offerte BulletVPN supporto live chat. Ciò significa che puoi ottenere supporto in tempo reale. Puoi anche contattare il loro team di supporto via Facebook, Twitter ed e-mail. UN Modulo di Contatto può anche essere trovato sul sito web BulletVPN.

Revisione BulletVPN – Prezzi e piani

Come quasi tutte le altre VPN, BulletVPN offre tre piani; un piano di abbonamento mensile, semestrale e annuale. Ecco quanto costa ogni abbonamento.

  • Abbonamento di 1 mese: $ 10.98
  • Abbonamento di 6 mesi: $ 54,98 ($ 9,16 / mese)
  • Abbonamento di 1 anno: $ 89,98 ($ 3,75 / mese) + 1 anno gratis.

A $ 3,75 al mese, BulletVPN può essere considerato uno dei servizi VPN premium più economici. Avrai anche un anno in più gratis. TheVPN.guru i visitatori possono semplicemente clicca qui e ottieni un’esclusiva Sconto del 10% su uno qualsiasi dei piani di abbonamento BulletVPN.

Revisione BulletVPN – Politica di rimborso

Non consiglierei mai davvero di iscriverti a una VPN che ha una breve politica di rimborso. Mentre a Garanzia di rimborso di 14 giorni è in qualche modo accettabile, a Periodo di rimborso di 7 giorni semplicemente non è sufficiente per testare completamente il servizio VPN.

BulletVPN offre ai suoi utenti a 30 giorni di rimborso garantito. Ciò significa che puoi provare i loro server per un mese intero senza rischi. Tra tutte le altre VPN, ho provato, solo ExpressVPN e NordVPN offrono garanzie di rimborso simili.

BulletVPN offre una prova gratuita?

Sì, puoi riceverne uno gratis BulletVPN prova. Tuttavia, non è ancora un processo semplice. Dovrai contattare il team di supporto di BulletVPN e richiedere una prova gratuita. Siate certi che risponderanno rapidamente e vi concederanno l’accesso gratuito al loro servizio VPN per circa 3 giorni.

Inoltre, se sei un utente Android, scarica l’applicazione ed eseguila. Nella schermata principale, noterai che la versione di prova gratuita è disponibile anche sotto il pulsante “Accedi”.Prova gratuita BulletVPN

Recensione Bullet VPN – Il verdetto

Se stai cercando un provider VPN affidabile, veloce e sicuro, lo consiglierei sicuramente BulletVPN. Il loro team di supporto è stato estremamente gentile quando ho contattato loro e il Politica di rimborso di 30 giorni significava che dovevo provare i loro servizi privo di rischio.

Sono stato anche in grado di sbloccare American Netflix, Hulu, Amazon Prime Video, BBC iPlayer e altri canali di streaming con limitazioni geografiche che utilizzano i loro server VPN. Dopo aver esaminato questo provider, posso sicuramente dire che, nonostante sia nuovo, è all’altezza dei migliori provider VPN come ExpressVPN e NordVPN

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me