VPN più sicura per la privacy e la sicurezza online

Il crimine informatico è in aumento e chi non dispone di un’adeguata protezione potrebbe trovarsi a pagare caro nel prossimo futuro. In quanto Internet ha creato un mezzo che consente comunicazioni rapide, ricerche approfondite e reti ancora migliori attraverso i social media, è anche diventato un terreno di caccia in cui spammer e hacker escogitano tattiche che possono usare su individui ignari. Il numero di esperti criminali informatici continua ad aumentare di giorno in giorno e questi individui malintenzionati stanno escogitando modi abbastanza sofisticati per diffondere individui e aziende dei loro dati privati.


VPN più sicura per la privacy e la sicurezza online

VPN più sicura per la privacy online & Sicurezza

Inoltre, i media non sono stati timidi nel riferire incidenti in cui le informazioni private delle persone sono state raccolte illegalmente, con uno dei casi più grandi finora lo scandalo dei dati di Facebook-Cambridge Analytica. Con sia le grandi multinazionali che i piccoli criminali che si sforzano di concepire i metodi che potrebbero utilizzare per acquisire illegalmente i dati degli utenti, il rischio che si presenta con il rimanere non protetti online è più alto che mai. Questo tipo di minaccia richiede un’azione preventiva e abbiamo la soluzione giusta per te per implementare e proteggere i tuoi dati ogni volta che sei online.

Utilizzo di una VPN per rimanere online in sicurezza

Una rete privata virtuale, meglio conosciuta come VPN, è una risposta formidabile a questo problema. Questo è un servizio che funziona crittografando la tua connessione non appena ti unisci a una rete registrandoti con un provider. Una volta stabilita la connessione a uno dei loro server remoti, i tuoi dati verranno successivamente trasmessi in modo sicuro e crittografato. Il tuo abbonamento VPN consentirà inoltre di ottenere l’accesso a siti geo-restrittivi poiché una volta che ti sei connesso a un server remoto, sembrerà che tu sia basato ovunque si trovi il server a cui ti sei connesso.

Scegliere un servizio VPN a cui iscriversi può essere molto impegnativo, soprattutto se lo stai facendo per la prima volta. Per aiutarti a farlo bene, abbiamo un elenco di fattori che dovresti verificare mentre controlli i servizi VPN disponibili sul mercato:

  • Funzionalità di sicurezza e privacy: cerca eventuali funzionalità uniche che consentano al tuo provider di offrire una connessione più sicura rispetto a quella che otterrai con altri servizi.
  • Assistenza clienti: essere in grado di raggiungere facilmente il team di assistenza clienti del tuo provider è un grande vantaggio.
  • Velocità di download: le VPN rallentano leggermente la connessione a Internet. Per contrastare questo, sarebbe meglio cercare un provider che abbia server molto veloci.
  • Politica di registrazione & Giurisdizione: diversi fornitori hanno politiche diverse sulla registrazione dei dati. Assicurati di fare un controllo incrociato con il tuo provider per scoprire qual è il loro.
  • Supporto per il torrenting: se hai intenzione di condividere e scaricare molti file, avrai bisogno di un provider impostato in modo da supportare questo tipo di attività.

VPN più sicure per la privacy online & Sicurezza

In termini di VPN più sicure a cui puoi iscriverti, non ci sono davvero molte opzioni. Stai lontano dalle VPN gratuite poiché spesso possono compromettere la tua sicurezza online invece di proteggerla. Ecco le VPN più sicure a partire dal 2018:

1. ExpressVPN

Questo è un fornitore che ha guidato il mercato fin dall’inizio. ExpressVPN è stata fondata nelle Isole Vergini britanniche nel 2009 e da allora ha vinto numerosi premi per la sua qualità del servizio. ExpressVPN offre la crittografia AES a 256 bit, che dipende da OpenVPN come protocollo VPN principale. Il servizio ha accesso a circa 2000 server e una politica di registrazione zero che garantisce che le tue informazioni rimangano private e sconosciute anche a ExpressVPN. I loro server sono anche tra i più veloci del settore e con un servizio clienti disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, non sarà mai troppo tardi o troppo presto per contattarli con i tuoi problemi. Il loro pacchetto include anche un servizio DNS che puoi optare per anziché una VPN, anche se dovresti sapere che questo nasconde solo la tua posizione senza alcuna crittografia. La loro rete di server include anche una serie di server invisibili che ti permetteranno di superare anche i firewall più difficili a seconda di dove è ospitato il sito a cui stai accedendo. L’elenco di funzionalità aggiuntive che il servizio ha da offrire include un kill switch Internet che arresta Internet nel caso in cui il servizio VPN venga interferito e un servizio di protezione dalle perdite DNS che impedisce a qualsiasi richiesta DNS di essere trasmessa attraverso l’elenco errato . Per saperne di più sul servizio, dai un’occhiata alla nostra recensione ExpressVPN. Una volta fatto, puoi anche dare un’occhiata alla loro offerta di prova di 30 giorni che viene fornita con una garanzia di rimborso.

2. NordVPN

Questa VPN con base a Panama fornisce l’accesso a circa 4000 server all’interno della sua rete. Questo da solo garantisce l’accesso a una così vasta gamma di siti Web, il che significa che gli utenti non hanno nulla di cui preoccuparsi quando si collegano. Il servizio offre molte funzionalità utili e la maggior parte di esse è incentrata sulla massimizzazione della protezione online del proprio abbonato. Prendi ad esempio la loro funzione di doppia crittografia. Questa funzione consente agli utenti di inoltrare il proprio traffico attraverso due server anziché uno, raddoppiando così il livello di protezione. Inoltre, gli utenti potranno anche scegliere a quali server connettersi in base al lavoro che stanno svolgendo online. NordVPN offre server ottimizzati per giochi online, torrenting, streaming HD e download di file di grandi dimensioni. Se stai pensando di proteggere più di un dispositivo, NordVPN ti protegge perché supportano fino a 6 connessioni multiple. Puoi leggere la nostra recensione completa su NordVPN per saperne di più su NordVPN.

3. CyberGhostVPN

Per avere un elenco di iscritti di oltre 15 milioni di utenti, CyberGhost La VPN sta sicuramente facendo alcune cose proprio nella sua offerta di servizi. Il provider ha un impressionante elenco di quasi 1.300 server che sono tutti basati in oltre 61 paesi. Per quanto riguarda la sicurezza, i clienti possono navigare con la crittografia AES a 256 bit, che è abbastanza buona da mantenere sia la loro connessione che le informazioni private lontano dalla portata di persone maligne. La loro base in Romania è anche ben lontana dall’influenza di qualsiasi organismo di regolamentazione dei dati, e questo ispira un voto di fiducia nella politica di zero logging della società. CyberGhost VPN supporta anche il torrenting tra i suoi utenti e ha server speciali messi da parte per facilitare questo. Il provider offre anche varie versioni della sua app VPN e ciò consente agli utenti di eseguire il servizio su dispositivi Windows, iOS, Linux o Android. Il provider VPN implementa anche l’uso del perfetto segreto in avanti, dove è necessario utilizzare una chiave privata appena assemblata ogni volta che accedi. Per uno sguardo più dettagliato su ciò che questo provider può fare per te, prenditi il ​​tempo necessario la nostra recensione su Cyberghost VPN.

Riepilogo delle VPN più sicure

Quando si parla di quanto sia “sicuro” un servizio VPN, ciò che viene esaminato è il suo livello di credibilità. Abbiamo esaminato alcuni dei servizi VPN più affidabili sul mercato, quindi siamo sicuri che tutti e tre sono garantiti per salvaguardare completamente la tua sicurezza online.

Kim Martin
Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me